Uno studio condotto dal World Economic Forum e dal Global Blockchain Business Council rivela i motivi per cui l’industria blockchain manca ancora di standard ben definiti a livello globale.

Soprannominato Global Standards Mapping Initiative, lo studio rileva che le lacune, le divergenze e le sovrapposizioni nel panorama della definizione degli standard del settore blockchain sono le maggiori sfide che l’industria deve superare.

Maggior parte organizzazioni coinvolte nella definizione degli standard per l’industria hanno mostrato un immenso interesse per alcune aree specifiche, trascurando completamente le altre. Ciò crea una sovrapposizione in alcune sezioni del settore blockchain, lasciando una lacuna nella standardizzazione delle altre parti.

L’interesse e il volume di attività intorno alla definizione degli standard sono variati anche con l’hype intorno alla tecnologia. Molte organizzazioni che hanno deciso di stabilire standard durante il picco dell’hype blockchain hanno chiuso le operazioni o devono ancora produrre risultati ragionevoli.

Secondo il rapporto, le cinque sfere più comuni che sperimentano una sovrapposizione di interessi includono sicurezza, Internet of Things, identità, requisiti DLT e terminologia DLT.

Anche se c’è un enorme interesse nella definizione degli standard per la terminologia DLT, lo studio sottolinea che la terminologia blockchain in tutto il mondo rimane incerta. Definizioni e terminologie coerenti per il settore blockchain lo sono chiave per la crescita del settore, osserva il rapporto.

Lo studio suggerisce che l’industria blockchain non dispone ancora degli standard che possono definire formalmente l’idoneità della tecnologia blockchain per processi specifici. Stabilire standard globali per lo stesso può aiutare più giocatori a valutare il potenziale della tecnologia per la propria attività e conoscere i vantaggi e i possibili rischi ad essa associati.

Inoltre, non esistono standard formali che definiscano la procedura per testare le piattaforme blockchain. La maggior parte della innovazione nel settore Finora è avvenuto attraverso gli attori del settore e l’evoluzione tecnica, piuttosto che attraverso la formalizzazione e la standardizzazione, afferma il rapporto.

Come via da seguire, il rapporto suggerisce che le autorità di regolamentazione dovrebbero istruirsi sulla tecnologia prima di stabilire standard nazionali o globali. Il rapporto afferma che “l’efficacia degli standard dipenderà in ultima analisi dal modo in cui la tecnologia viene compresa”.

Anche le organizzazioni e gli organismi di regolamentazione che eseguono operazioni in silos per definire standard blockchain hanno causato gran parte della confusione. Lo studio sottolinea che è fondamentale superare queste organizzazioni a silos e le barriere geografiche “faciliteranno quadri più funzionali”.



Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here