Punti di discussione del dollaro canadese

USD / CAD scambia a un nuovo massimo mensile (1,3321) come il Dollaro Americano si apprezza nei confronti di tutte le sue controparti principali, ma le nuove osservazioni dei funzionari della Federal Reserve potrebbero produrre venti contrari per il biglietto verde poiché la banca centrale continua a sostenere una guida accomodante per la politica monetaria.

Test sui tassi USD / CAD Ex-zona di supporto per la resistenza

Dollaro statunitense/CAD si è scontrato con la precedente zona di supporto intorno al minimo di marzo / giugno (1,3315) poiché il recente calo dei prezzi delle azioni globali coincide con l’avanzamento del dollaro USA e un ulteriore cambiamento nella fiducia del rischio potrebbe alimentare una correzione più ampia nel cambio tasso in quanto viene scambiato al di sopra della SMA a 50 giorni (1,3264) per la prima volta da maggio.

Resta da vedere se il file anticipo dal minimo mensile (1.2994) si rivelerà un cambiamento nel comportamento del mercato o un esaurimento della tendenza ribassista poiché sembra che USD / CAD stia testando la precedente zona di supporto per la resistenza e l’imminente testimonianza con il presidente della Fed Jerome Powell potrebbe plasmare le prospettive a breve termine come capo della banca centrale insieme al Segretario al Tesoro Steven Mnuchin sono programmati per testimoniare sul Coronavirus Aid, Relief, and Economic Security Act (CARES).

Nuove osservazioni del presidente della Fed di New York John Williams, un membro con diritto di voto permanente su Comitato federale del mercato aperto (FOMC), suggerisce che la banca centrale non ha fretta di modificare il percorso per la politica monetaria poiché il funzionario insiste sul fatto che la Fed “non è timida nel fare tutto il necessario per far superare a questa economia questa situazione davvero difficile”.

Williams prosegue dicendo che “wCiò di cui abbiamo veramente bisogno è una partnership molto forte, in cui il Congresso e il governo a livello federale, statale e locale stiano facendo la loro parte, “E sembra che il FOMC continuerà a utilizzare i suoi strumenti di emergenza per sostenere l’economia degli Stati Uniti mentre la banca centrale promette di “Aumentare le sue disponibilità in titoli del Tesoro e titoli garantiti da ipoteca di agenzie almeno al ritmo attuale.”

A loro volta, le attuali tendenze di mercato potrebbero persistere poiché l’aggiornamento del Riepilogo delle proiezioni economiche (SEP)mostrano le previsioni sui tassi di interesse a più lungo termine invariate dalla riunione di giugno, e il FOMC potrebbe attenersi allo stesso copione alla prossima decisione sui tassi di interesse il 5 novembre come il resta “impegnato a utilizzare la nostra gamma completa di strumenti per sostenere l’economia in questo momento difficile”.

Allo stesso tempo, il comportamento di affollamento in USD / CAD potrebbe anche portare alla fine del mese poiché i trader al dettaglio sono stati nettamente lunghi sulla coppia da metà maggio.

Il Rapporto sul sentimento del cliente IG Spettacoli Il 68,59% degli operatori lo è ancora rete lunga USD / CAD, con il rapporto tra trader long to short a 2,18 a 1. Il numero di trader net-long è inferiore dell’8,45% rispetto a ieri e del 23,07% rispetto alla scorsa settimana, mentre il numero di trader net-short è superiore dell’8,59% rispetto a ieri e del 9,45 % in meno rispetto alla scorsa settimana.

Il calo della posizione netta lunga potrebbe essere indicativo di un comportamento di presa di profitto poiché l’USD / CAD viene scambiato a un nuovo massimo mensile (1,33210), con il calo dell’interesse netto a causa dell’attivazione degli ordini di stop loss, ma l’inclinazione nella vendita al dettaglio il sentimento rimane come 71,76% dei commercianti la scorsa settimana la coppia è stata lunga al netto.

Detto questo, il comportamento di affollamento potrebbe continuare a coincidere con la tendenza ribassista di USD / CAD, e l’anticipo dal minimo mensile (1.2994) potrebbe finire per essere un esaurimento del ribassista azione sui prezzi piuttosto che un cambiamento nel comportamento del mercato poiché il tasso di cambio sembra testare il ex zona di supporto intorno al minimo di marzo / giugno (1,3315) per resistenza.

Come utilizzare il sentiment dei clienti IG nel tuo trading

Come utilizzare il sentiment dei clienti IG nel tuo trading

Consigliato da David Song

Ulteriori informazioni sul rapporto sul sentiment del cliente IG

Iscriviti e unisciti a DailyFX Currency Strategist David Song LIVE per un’opportunità di discutere potenziali configurazioni commerciali.

Grafico giornaliero del tasso USD / CAD

Immagine del grafico giornaliero del tasso USD / CAD

Fonte: Vista commerciale

  • Tieni presente che la correzione USD / CAD dal massimo del 2020 (1,4667) è riuscita a colmare il divario di prezzo da marzo, con il calo del tasso di cambio che ha spinto il Indice di forza relativa (RSI) in territorio ipervenduto per la prima volta dall’inizio dell’anno.
  • Tuttavia, l’USD / CAD si è invertito dal minimo di marzo (1,3315) a giugno, con il prezzo e l’RSI che hanno tracciato una tendenza al rialzo durante il mese, ma le formazioni rialziste sono state in gran parte negate poiché il tasso di cambio ha interrotto l’azione dei prezzi del range bound durante il prima metà di luglio.
  • L’USD / CAD è riuscito a seguire l’intervallo di giugno per tutto luglio quando l’RSI è uscito da una tendenza al ribasso, ma il tentativo fallito di tornare al di sopra del Da 1,3440 (espansione del 23,6%) a 1,3460 (ritracciamento del 61,8%) regione ha stimolato una rottura del Marzo / giugno minimo (1,3315) anche se l’indicatore di momentum non è riuscito a spingere in territorio ipervenduto.
  • Il calo dal massimo di agosto (1,3451) ha spinto brevemente l’RSI sotto 30, ma non ha avuto lo slancio per produrre un test del Minimo di gennaio (1.2957) poiché l’indicatore non è riuscito a riflettere la lettura estrema di giugno, con l’oscillatore in rapido recupero dal territorio di ipervenduto.
  • L’anticipo dal minimo mensile (1.2994) ha spinto l’USD / CAD sopra SMA a 50 giorni (1.3264) per la prima volta da maggio, con un prezzo di chiusura superiore a Fibonacci si sovrappone intorno a 1,3290 (espansione 61,8%) a 1,3320 (ritracciamento 78,6%) aprendo la regione da 1,3440 (espansione del 23,6%) a 1,3460 (ritracciamento del 61,8%) poiché l’indice di forza relativa (RSI) stabilisce una tendenza al rialzo a settembre.
  • Tuttavia, l’ex zona di supporto in giro Marzo / giugno minimo (1,3315) può offrire resistenza in mezzo alla mancanza di slancio per chiudere al di sopra della sovrapposizione di Fibonacci Da 1,3290 (espansione del 61,8%) a 1,3320 (ritracciamento del 78,6%), con la mancata tenuta al di sopra della regione 1,3250 (espansione del 23,6%) portando il 1,3170 (espansione del 38,2%) area di nuovo sul radar.
  • La prossima area di interesse arriva intorno 1.3110 (espansione del 50%) seguito dalla sovrapposizione intorno Da 1,3030 (espansione del 50%) a 1,3040 (espansione del 61,8%).

Tratti dei commercianti di successo

Tratti dei commercianti di successo

Consigliato da David Song

Tratti dei commercianti di successo

— Scritto da David Song, Currency Strategist

Seguimi su Twitter su @DavidJSong





Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here