Previsione fondamentale del dollaro USA: neutrale

  • Dollaro Americano la tendenza al ribasso ha ripreso il corso come il S&P 500 scalato
  • Una minore liquidità lascia Greenback nella posizione di capitalizzare
  • Anche l’ambiente favorevole al rischio se ne va Dollaro statunitense vulnerabile

Come utilizzare il sentiment dei clienti IG nel tuo trading

Consigliato da Daniel Dubrovsky

In che modo il posizionamento del trader può influenzare l’andamento dei prezzi?

Il dollaro statunitense anti-rischio ha ripreso la sua più ampia traiettoria discendente la scorsa settimana e continua a rischiare di continuare a farlo. Ciò ha lasciato il biglietto verde vicino ai minimi fissati all’inizio di quest’anno contro le sue controparti principali. La domanda per la valuta più liquida del mondo ha vacillato a causa della ripresa del sentiment nei mercati finanziari globali. L’S & P 500, FTSE 100 e Nikkei 225 addebitato più in alto insieme alle azioni dei mercati emergenti.

C’è stata anche la continuazione di guadagni costanti nei rendimenti del Tesoro a più lungo termine, con tassi a 30 anni ai massimi da febbraio 2020. Anche le scommesse sulla ripresa economica e le crescenti aspettative di inflazione hanno spinto al rialzo i rendimenti del Tesoro in pareggio. Quello di 10 anni si aggira intorno ai picchi del 2018, dopo aver toccato brevemente il massimo dal 2014. I dati deludenti sull’IPC degli Stati Uniti sono stati ignorati mentre i mercati si sono scambiati nel fine settimana.

La prossima settimana è leggermente accorciata Wall Street a causa delle vacanze del Giorno dei Presidenti il ​​lunedì. Questo è perché le borse in Cina e Hong Kong sono offline per il capodanno lunare. In quanto tali, condizioni di liquidità ridotte potrebbero aprire la porta a una volatilità superiore al normale nei mercati finanziari, dati gli sviluppi di rottura. Ciò potrebbe lasciare il biglietto verde nella posizione di capitalizzare in caso di volatilità.

Concentrandosi sul calendario economico, gli Stati Uniti pubblicheranno la stampa delle vendite al dettaglio di gennaio. Dopo una contrazione dello 0,7% m / m a dicembre, gli acquisti dovrebbero aumentare dello 0,8%. Anche la produzione industriale per lo stesso periodo attraverserà i fili nello stesso giorno. Poi, FOMC i verbali possono ribadire l’impostazione accomodante della banca centrale, senza l’urgenza di fare di più al di là degli attuali ritmi di quantitative easing.

Quest’ultimo potrebbe essere qualcosa che potrebbe continuare a deludere gli investitori, ma ultimamente l’attenzione si è concentrata e sarà probabilmente sullo stimolo fiscale. Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden sembra mirare a fornire circa 1,9 trilioni di dollari in aiuti attraverso la riconciliazione del bilancio, data la mancanza di sostegno repubblicano al Senato. Ciò potrebbe continuare ad aumentare i rendimenti dei titoli di Stato a più lunga scadenza, potenzialmente rialzisti per l’USD. Tuttavia, la posizione accomodante della Fed rimane favorevole a un ambiente “rischioso”, lasciando vulnerabile anche il biglietto verde.

Introduzione al Forex News Trading

Introduzione al Forex News Trading

Consigliato da Daniel Dubrovsky

Cosa serve per scambiare dati?

Dollaro statunitense contro rendimenti del Tesoro e propensione al rischio

USD contro rendimenti del Tesoro contro propensione al rischio

Grafico creato in TradingView

— Scritto da Daniel Dubrovsky, Stratega per DailyFX.com

Per contattare Daniel, usa la sezione commenti qui sotto o @ddubrovskyFX su Twitter





Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here