Il gigante dei pagamenti online e proprietario di Cash App Stripe sta entrando in un nuovo regno di servizi finanziari per i fornitori.

Secondo un Wall Street Journal esclusivo giovedì Stripe sta cercando di offrire ai clienti conti bancari e carte di debito. Tuttavia, per ora questi prodotti finanziari saranno limitati a fornitori e commercianti.

La nuova iniziativa coinvolgerà anche la collaborazione con i giganti bancari Goldman Sachs e Citi, che fa parte di una più ampia spinta da entrambi per incorporare servizi di business online e nuove tecnologie.

Nel 2015, Stripe è stata una delle prime piattaforme di pagamento per integrare la funzionalità Bitcoin, che è caduto tre anni dopo.

L’anno scorso, Stripe ha fatto notizia per aver visto una valutazione di $ 35 miliardi a seguito di un round di finanziamento.



Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here