Il fornitore di fondi indicizzati Crypto Stack Funds ha etichettato il ritiro di ieri come una “sana correzione” necessaria prima che Bitcoin continui la sua traiettoria ascendente.

Bitcoin ha sfondato $ 19.000 all’inizio di questa settimana dopo aver pubblicato sette settimane di guadagni consecutivi. Secondo l’azienda, la criptovaluta è stata a livelli di ipercomprato da ottobre, supportando ulteriormente la necessità di una correzione.

L’azienda ha esaminato le metriche relative alla psicologia del mercato e afferma che i partecipanti al mercato sono attualmente nella fase di “convinzione” del ciclo che alla fine sfocerà in una fase di “euforia”.

A sostegno delle loro affermazioni, il fondo cita Glassnode’s dati sul profitto / perdita netto non realizzato di Bitcoin, spesso indicato come NUPL, che confronta il prezzo corrente di BTC con l’ultima volta che ogni moneta si è spostata sulla catena.

Storicamente, quando il numero di persone in profitto è salito oltre il 95%, ha spiegato il fondo, è stato un buon indicatore dei massimi di mercato. La mappatura del colore dei parametri in percentili con vari stati di mercato (Euforia -> 75%, Credenza – dal 50% al 75%, ottimismo – dal 25% al ​​50%, Speranza – dallo 0% al 25%, Capitolazione – <0%) consente un ripartizione dei macrocicli di Bitcoin.

Profitti / perdite netti non realizzati di Bitcoin. Fonte: Glassnode

Lo stato di “ fede ”, in cui Bitcoin è appena passato questo mese, si è tenuto per più di un anno durante il mercato rialzista del 2017, vedendo il prezzo di BTC salire da $ 850 a quasi $ 20.000, rappresentando un aumento del 2,250%.

Estrapolando il modello del mercato rialzista del 2017 allo stato attuale di BTC, il fondo ha suggerito che anche un quarto di questo aumento di prezzo vedrebbe Bitcoin raggiungere più di $ 86.000 l’anno prossimo, nel momento in cui entreremo nella fase “ Euforia ” del ciclo.

Anche altri analisti ritengono che questo non sia altro che un blip on the road, con il fondatore di Quantum Economics Mati Greenspan speculando che la correzione potrebbe aver già toccato il fondo, aggiungendo:

“Un ritiro del 17% è piuttosto docile per questa fase del ciclo.”

La personalità di Crypto Lark Davis ha sottolineato questa mattina che non ci è voluto molto perché i livelli di supporto fermassero la correzione a $ 16.500, chiedendo “Era questo il tuffo? O stiamo andando più in basso? “

Commerciante di criptovalute “Mayne di Tether“Ha detto ai suoi oltre 70.000 follower su Twitter che il ritiro creerà alcune eccellenti opportunità di buy-in per le altcoin. Un altro account trader chiamato “teclor ha twittato che il ritracciamento è essenziale:

Dati dalla piattaforma di analisi Sentimento indica quello le prese di profitto tra i possessori di Bitcoin potrebbero diventare dilaganti, con titolari di Bitcoin sia a breve che a lungo termine in profitto rispettivamente del 15% e del 63%.