Elezioni 2020, S&P 500, colloqui fiscali, dibattito presidenziale finale, Coronavirus – Punti di discussione

  • S&P 500 non impressionato dai colloqui fiscali in corso mentre le elezioni si avvicinano
  • Terzo e ultimo dibattito presidenziale in arrivo: cosa aspettarsi
  • Perché l’indice S&P 500 potrebbe mirare a un punto di svolta 3361?

14 GIORNI FINO ALLE ELEZIONI PRESIDENZIALI USA

Mancano ufficialmente due settimane alle elezioni del 3 novembre e la corsa sembra stringersi tra il candidato democratico Joe Biden e il presidente Donald Trump. Dopo il primo dibattito, la popolarità di quest’ultimo è precipitata ed è stata ulteriormente esacerbata dopo che i rapporti hanno confermato che era infetto da Covid-19. Tuttavia, quella dinamica sembra essersi invertita, e le probabilità di scommessa elettorale rafforzano questa narrativa.

Sondaggi elettorali negli Stati Uniti del 2020

Fonte: BBC News

Congresso e stimolo fiscale: cosa sta succedendo?

Il capo del personale della Casa Bianca Mark Meadows ha riferito che mentre il presidente della Camera Nancy Pelosi e lui stesso hanno avuto colloqui costruttivi, ma “hanno ancora molta strada da fare”. Mercoledì parlerà con il segretario al Tesoro Steven Mnuchin per elaborare ulteriori dettagli. La Casa Bianca ha tentato di concedere ai Democratici innalzando la soglia fiscale a 1,9 t $, pochi miliardi in meno del pacchetto di $ 2,2 t che volevano.

Come utilizzare il sentiment dei clienti IG nel tuo trading

Come utilizzare il sentiment dei clienti IG nel tuo trading

Consigliato da Dimitri Zabelin

Migliora il tuo trading con IG Client Sentiment Data

Gli sviluppi sullo stato dei colloqui fiscali continuano a sorprendere i mercati mentre ricalibrano le loro posizioni per ottimizzare la performance del portafoglio nel panorama geopolitico in costante cambiamento. Questa dinamica è amplificata dalla corsa inasprimento tra Biden e Trump. Guardando al futuro, l’S & P 500 e altri asset ancorati alla crescita potrebbero trovarsi scagliati da elezioni irregolari e sviluppi di natura fiscale.

Analisi S&P 500

L’indice S&P 500 non sembra essere ispirato dai colloqui di stimolo fiscale in corso tra repubblicani e democratici poiché il costo dell’intransigenza bipartisan continua a salire. Il prossimo livello chiave che il benchmark può testare è un punto di svolta familiare a 3361.0, dove in precedenza si era fermato all’inizio di settembre e all’inizio di ottobre.

S&P 500 – Grafico giornaliero

Grafico che mostra S&P 500

Grafico S&P 500 creato utilizzando TradingView

Rimbalzare da quel livello potrebbe segnalare che i trader non sono ancora pronti a capitolare, ma allo stesso tempo forse non sono ancora fiduciosi di ripetere il test del massimo storico a 3588,1. Ciò potrebbe portare a un periodo di congestione, tuttavia la volatilità politica della situazione che ruota attorno allo stimolo fiscale e l’entità delle sue implicazioni potrebbe causare un picco o un crollo aggressivo dell’S & P 500.

— Scritto da Dimitri Zabelin, Analista di valuta per DailyFX.com

Contattare Dimitri, usa la sezione commenti qui sotto o@ZabelinDimitrisu Twitter





Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here