Negli ultimi mesi, c’è stato un notevole aumento della domanda istituzionale di Bitcoin (BTC) a seguito di numerosi investimenti di alto profilo. Nel tempo, il gestore patrimoniale e cofondatore di 10T Holdings Dan Tapiero ritiene che ciò potrebbe portare a una carenza problematica di BTC.

Oltre agli investimenti di Square, MicroStrategy e Stone Ridge, Bitcoin gli afflussi a Grayscale Bitcoin Trust sono aumentati.

Sulla base della rapida crescita degli investimenti istituzionali, Tapiero avverte che i venditori allo scoperto potrebbero incontrare problemi in futuro.

Gli investitori istituzionali si stanno precipitando in Bitcoin

Nel terzo trimestre del 2020, il Grayscale Bitcoin Trust ha registrato un afflusso di $ 1,05 miliardi. Questo ha segnato il primo trimestre da un miliardo di dollari dell’azienda e mette in evidenza anche una domanda istituzionale record. Relazione trimestrale dell’azienda legge:

“La scala di grigi ha registrato i suoi più grandi afflussi trimestrali di sempre, oltre $ 1 miliardo nel 3trim20, rendendolo il terzo trimestre consecutivo da record. L’investimento dall’inizio dell’anno nella famiglia di prodotti Scala di grigi ha superato i 2,4 miliardi di dollari, più del doppio dell’afflusso cumulativo di 1,2 miliardi di dollari nei prodotti dal 2013 al 2019. “

La tempistica del trimestre record della scala di grigi è degna di nota perché arriva diversi mesi dopo che il prezzo di BTC è sceso al di sotto di $ 3.600.

Afflussi trimestrali cumulativi nei trust in scala di grigi, incluso Bitcoin

Afflussi trimestrali cumulativi nei trust in scala di grigi, incluso Bitcoin. Fonte: Scala di grigi

Il 13 marzo, Bitcoin è sceso a $ 3.600 dopo la liquidazione di contratti futures per un valore di $ 1 miliardo. Da allora BTC si è costantemente ripreso, fino a superare i 12.500 $ all’inizio di settembre.

La domanda istituzionale di Bitcoin è aumentata rapidamente dopo quella che ora viene definita una delle cadute più ripide di Bitcoin nella storia recente e questo indica che le istituzioni vedono la resistenza.

Considerando il continuo aumento dell’afflusso in scala di grigi da parte degli investitori istituzionali, Tapiero disse:

“Mancanza di Bitcoin possibile. Barry’s Grayscale Trust sta divorando BTC come se non ci fosse un domani. Se il 77% di tutti i nuovi estratti si trasforma nel 110%, le luci si spengono. L’offerta non mineraria verrà trattenuta dal mercato in condizioni di compressione. I cortometraggi saranno morti. Il prezzo può andare a qualsiasi numero. “

Le preoccupazioni relative all’offerta sono in linea con il ciclo post-dimezzamento

La speculazione su una potenziale crisi dal lato dell’offerta intorno a Bitcoin coincide anche con il ciclo post-dimezzamento. Bitcoin ha attraversato il suo terzo dimezzamento l’11 maggio e storicamente, l’halving ha portato a corse rialziste estese nei prossimi due anni.

È stato dimostrato che gli halving hanno un impatto diretto sul prezzo di BTC, soprattutto a lungo termine poiché il tasso di immissione sul mercato della restante offerta di BTC rallenta.

Bitcoin ha una fornitura fissa di 21 milioni e, come ogni dimezzamento, la quantità di minatori BTC può produrre diminuzioni. Pertanto, sono disponibili sul mercato meno BTC da acquistare ogni quattro anni.

Nel 2016, Bitcoin ha impiegato circa 15 mesi per raggiungere un picco dopo il secondo dimezzamento. Se seguisse un modello simile, un anno dall’ultimo dimezzamento sarebbe intorno al terzo trimestre del 2021.

Per coincidenza, l’attuale ciclo post-dimezzamento sta incontrando una domanda istituzionale senza precedenti.





Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here