Come Bitcoin (BTC) continua a guadagnare slancio, la paura di perdere l’opportunità di investire nella più grande criptovaluta del mondo cresce ogni giorno.

Il 18 novembre, Bitcoin (BTC) ha rotto un prezzo di $ 18.000 per la prima volta da dicembre 2017, a meno del 10% dal suo prezzo più alto di tutti i tempi di $ 20.000.

Come alcuni analisti ritengono che un’imminente soglia di $ 20.000 non è la fine ma l’inizio dell’imminente esplosione di Bitcoin a un asset di $ 1 trilione, potrebbe non essere ancora troppo tardi per entrare in Bitcoin.

La fornitura di Bitcoin è limitato a 21 milioni di monete, ma non è necessario disporre di migliaia di dollari per possederne alcuni. Puoi iniziare ad acquistare Bitcoin con un minimo di $ 15, ottenendo in cambio circa 0,0008 BTC, in base al prezzo BTC al momento della pubblicazione.

Iniziare a investire in Bitcoin non è così difficile come potresti pensare. Ecco alcuni semplici consigli per acquistare facilmente Bitcoin.

1. Scegli uno scambio crittografico affidabile

Il primo passo per acquistare facilmente Bitcoin è scegliere il giusto scambio di criptovalute.

Potresti aver sentito parlare dei più grandi scambi di crittografia del mondo come Binance e Coinbase, ma ci sono circa 400 scambi di crittografia a livello globale, secondo il principale sito Web di dati di crittografia CoinMarketCap.

Quando scegli uno scambio di risorse digitali per acquistare Bitcoin, controlla se la società è rispettabile e fornisce servizi ai clienti nel tuo paese. Utilizzando strumenti come CoinMarketCap o CoinGecko, controlla anche i volumi di trading su una determinata piattaforma. Fai qualche ricerca, leggi alcune notizie e aggiornamenti sul sito web di un’azienda o su Twitter per ottenere maggiori informazioni come le commissioni di transazione della piattaforma, i metodi di deposito ei protocolli di sicurezza.

2. Registrati su una piattaforma e completa i controlli di sicurezza

Dopo aver scelto uno scambio crittografico, preparati a creare un account e procedi con i processi di verifica richiesti. L’apertura di un account sulla maggior parte degli scambi crittografici come Binance è gratuita, richiede solo un’e-mail e un numero di telefono.

Alcuni scambi di criptovaluta come BitMEX e Coinbase richiedono che Know Your Customer controlli per determinate operazioni crittografiche, quindi ti consigliamo di avere il tuo passaporto o un’altra forma di identificazione ufficiale pronta.

3. Non dimenticare di abilitare 2FA

Usa una password complessa per il tuo account su uno scambio crittografico e non dimenticare di attivare l’autenticazione a due fattori o 2FA. Abilitato 2FA riduce il rischio di una violazione della sicurezza o di un hack aggiungendo un ulteriore livello di sicurezza al tuo account. Google Authenticator è una delle applicazioni 2FA più popolari che fornisce agli utenti la verifica in due passaggi su un telefono.