PROSPETTIVE PER IL PREZZO IN USD: IL DOLLARO USA LOTTA PER STABILIZZARSI SUL BATTITO DEI PAGAMENTI NON AGRICOLI

  • Dollaro Americano rimane sotto pressione dopo aver fallito nel cogliere un’offerta in risposta al solido NFP dati
  • I libri paga non agricoli superarono previsioni di mercato con 638.000 posti di lavoro, tasso di disoccupazione al 6,9%
  • Dollaro statunitense l’azione sui prezzi ha dovuto affrontare notevoli ostacoli alla prospettiva di una presidenza Biden

Il dollaro USA viene scambiato in particolare sul suo piede posteriore con l’ampia base Indice DXY in calo di circa lo 0,3% intraday. La pressione di vendita dell’USD sembra seguire in gran parte la prospettiva crescente di Joe Biden di vincere con la sua offerta presidenziale. Gli orsi del dollaro USA hanno spinto il biglietto verde al ribasso venerdì mattina presto a seguito della notizia che i voti per Biden in Georgia – uno stato chiave del campo di battaglia – hanno superato quelli per il presidente in carica Trump. Ciò ha il potenziale per confermare una presidenza Biden poiché si trova a portata di mano di 270 voti del collegio elettorale necessari per concludere le elezioni.

{{TRADE_THE_NEWS}}

TABELLA DEI PREZZI DELL’INDICE DEL DOLLARO USA: FASCIA DI TEMPO DI 5 MINUTI (06 NOV 2020 INTRADAY)

Grafico di @RichDvorakFX creato utilizzando TradingView

Questo sembra essere un fattore dominante della debolezza del dollaro USA con dati sui libri paga non agricoli migliori del previsto incapaci di ostacolare il svendita. Secondo il Calendario economico DailyFX, nlibri paga onfarm dati ha superato la previsione di mercato di 600K con cifre reali che attraversano i fili a 638K guadagni di lavoro per il mese di ottobre. Anche il tasso di disoccupazione è notevolmente migliorato dopo essere passato dal 7,9% al 6,9%.

Forex per principianti

Forex per principianti

Consigliato da Rich Dvorak

Forex per principianti

Ciò ha provocato un rimbalzo iniziale nell’indice del dollaro USA, ma la mossa è stata di breve durata a causa della pressione di vendita più dominante. Detto questo, fino a quando il presidente Trump non lo ammette, c’è il potenziale per un’altra fiammata nella volatilità del mercato e nell’avversione al rischio se cerca di contestare ulteriormente i risultati delle elezioni. Ciò potrebbe minacciare di rimandare il dollaro USA a rialzarsi a sua volta.

— Scritto da Rich Dvorak, Analista per DailyFX.com

Connesso con @RichDvorakFX su Twitter per informazioni sul mercato in tempo reale





Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here