Analisi del sentiment di mercato:

  • I trader sembrano meno fiduciosi riguardo alle azioni globali, sebbene finora l’impatto sulle valute o sulle materie prime sia stato minimo.
  • Il sentimento trainante sono le preoccupazioni per l’aumento dei casi di Covid-19 in Europa e negli Stati Uniti, nonché le preoccupazioni per la mancanza di accordo su un pacchetto di stimolo fiscale degli Stati Uniti.
  • Tuttavia, i dati di IG Client Sentiment inviano segnali di trading contrarian rialzisti per entrambi NZD / USD e Bitcoin.

Il sentimento del trader è stato attenuato

La fiducia del mercato nelle azioni, in particolare negli Stati Uniti, sta diminuendo poiché i trader si preoccupano dell’aumento dei casi di Covid-19 negli Stati Uniti e in Europa, della mancanza di progressi nei colloqui su un programma di stimolo fiscale negli Stati Uniti e della cautela in vista delle elezioni statunitensi di martedì prossimo.

Tuttavia, questi timori non sembrano essersi diffusi ai mercati valutari e delle materie prime, e i dati IG Client Sentiment stanno attualmente inviando un segnale contrarian rialzista su NZD/Dollaro statunitense, che è ampiamente visto come un “rischio su” coppia di valute.

Dati sul sentiment dei clienti IG per NZD / USD

Fonte: DailyFX (Puoi fare clic su di esso per un’immagine più grande)

Le figure mostra che il 27,51% dei trader sono long netti, con un rapporto tra trader short e long a 2,63 a 1. Il numero di trader net-long è superiore del 14,42% rispetto a ieri e del 7,69% di la scorsa settimana, mentre il numero di trader allo scoperto netto è superiore del 26,92% rispetto a ieri e del 71,78% di la settimana scorsa.

A DailyFX, wSolitamente adottiamo un punto di vista contrarian per affollare il sentiment, e il fatto che i trader siano net-short suggerisce NZD/ I prezzi USD potrebbero continuare a salire.I trader sono più corti rispetto a ieri e alla scorsa settimana, e la combinazione del sentiment attuale e dei cambiamenti recenti ci dà un più forte orientamento contrarian rialzista NZD / USD.

Allo stesso modo, i dati inviano anche un segnale di trading contrarian rialzista per Bitcoin.

Dati sul sentiment del cliente IG per Bitcoin

Dati di posizionamento per Bitcoin.

Fonte: DailyFX (Puoi fare clic su di esso per un’immagine più grande)

Le figure mostra che l’82,45% dei trader è long net, con il rapporto tra trader long e short pari a 4,70 a 1. Il numero di trader net-long è inferiore del 6,47% rispetto a ieri e superiore del 5,38% di la scorsa settimana, mentre il numero di trader short netti è inferiore del 3,21% rispetto a ieri e superiore del 52,25% di la settimana scorsa.

Come accennato in precedenza, wSolitamente adottiamo un punto di vista contrarian per affollare il sentiment, e il fatto che i trader siano netti lunghi suggerisce che i prezzi dei Bitcoin potrebbero continuare a scendere.Eppure i trader sono meno long net rispetto a ieri e rispetto alla scorsa settimana. I recenti cambiamenti nel sentiment avvertono che l’attuale andamento dei prezzi di Bitcoin potrebbe presto mossa più alto nonostante il fatto che i trader rimangano netti lunghi.

In questo webinar ho esaminato le tendenze nelle principali valute, materie prime e mercati azionari, i dati previsionali sul calendario economico questa settimana, al Pagina IG Client Sentiment sul Sito web DailyFX, e al Rapporti IG Client Sentiment che lo accompagnano. Potresti anche dare un’occhiata al DailyFX Trading sui mercati globali decodificato podcast.

Come utilizzare il sentiment dei clienti IG nel tuo trading

Come utilizzare il sentiment dei clienti IG nel tuo trading

Consigliato da Martin Essex, MSTA

Migliora il tuo trading con IG Client Sentiment Data

— Scritto da Martin Essex, analista ed editore

Non esitate a contattarmi su Twitter @MartinSEssex





Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here