L’aggregatore di dati crittografici Messari ritiene che i roll-up batteranno le soluzioni Layer 1 nella corsa per scalare Ethereum.

Sebbene la genesi della catena di faro di Eth2 sia avvenuta con successo il 1 ° dicembre, gli analisti prevedono che gli aggiornamenti che coprono la revisione di Ethereum 2.0 non saranno completati fino al 2022. Pertanto, Messari recentemente affermato l’attesa per il completamento di Eth2 “lascia un’opportunità ad altri concorrenti a basso costo e bassa latenza di divorare il monopolio di Ethereum”.

“Quelli morsi dal serpente a causa dell’aumento delle commissioni esploreranno inevitabilmente piattaforme alternative con un migliore throughput delle transazioni e tariffe inferiori, se non l’hanno già fatto.”

Nonostante gli elogi degli sforzi di Near, Cosmos e Solana per costruire ponti interoperabili con Ethereum e passare allo sviluppo di catene scalabili compatibili con la macchina virtuale di Ethereum da Polkadot e Avalanche, Messari prevede che la soluzione di secondo livello dei roll-up supererà le reti Layer 1 come soluzione di ridimensionamento temporanea scelta dalla comunità crittografica.

Messari descrive i roll-up come “nuovi blockchain che elaborano le transazioni indipendentemente da Ethereum” prima di inviare le transazioni alla catena principale in batch. A differenza delle soluzioni Layer 1, Messari reclami che i roll-up possono soddisfare i processi di calcolo “senza impantanare la rete sottostante con dati e richieste di calcolo in eccesso”.

Messari afferma anche che la solida comunità di Ethereum dissuaderà gli sviluppatori dal vagare altrove, twittando:

“Mentre i concorrenti di Ethereum offriranno vantaggi tecnici simili, la forte comunità di Ethereum continuerà a fungere da fossato più grande”.

Nonostante i roll-up siano ancora lontani diversi mesi dall’essere “pronti per la produzione”, Messari osserva che “un ecosistema fiorente” si è già formato attorno a vari progetti di roll-up, incluso lo sviluppo del protocollo da Optimism, Offchain Labs e Matter Labs, e piani per le prime implementazioni di Synthetix e Uniswap.

Se combinato con lo sharding e il consenso proof-of-stake, Messari prevede che i roll-up potrebbero consentire alla rete Ethereum di elaborare fino a 100.000 transazioni al secondo, un aumento del throughput transazionale di oltre 10.000 volte:

“Se i rollup andranno a buon fine, Ethereum dovrebbe essere in grado di mantenere il suo monopolio virtuale sulle applicazioni DeFi mentre Eth2 rimane nella sua fase di incubazione”.





Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here