Il CEO di Ripple Brad Garlinghouse ritiene che la sua azienda possa ancora prosperare in uno scenario ipotetico in cui XRP è dichiarata una garanzia dai legislatori statunitensi.

Apparendo Nell’episodio 439 del Pomp Podcast, Garlinghouse ha parlato delle implicazioni dell’XRP dichiarato come titolo dalla Securities and Exchange Commission degli Stati Uniti, o SEC. Ha detto che una tale posizione sarebbe contraria alla visione prevalente tra i mercati del G20.

Pur riconoscendo che “è molto difficile considerare XRP come una sicurezza”, Garlinghouse disse:

“Sai, se XRP fosse considerato un titolo qui negli Stati Uniti, sai, abbiamo altri mercati del G20 che hanno una visione diversa. Non sono a conoscenza di alcun mercato a livello globale che pensi che XRP sia una sicurezza. “

Garlinghouse ha aggiunto che “oltre il 90% dei clienti di RippleNet è fuori dagli Stati Uniti”, suggerendo che una designazione di titoli non ostacolerebbe necessariamente l’attività sottostante della società.

Se XRP fosse dichiarato un titolo negli Stati Uniti, gli investitori (inclusa Ripple) dovrebbero completare la registrazione del broker-dealer presso la SEC.

Lo stato normativo di XRP è stato oggetto di un intenso controllo negli ultimi anni, con il commerciante veterano Peter Brandt è l’ultimo personaggio pubblico a dichiararlo un titolo.

Sul lato opposto dello spettro, il membro del Congresso Tom Emmer, un repubblicano del Minnesota, ha sostenuto in agosto che XRP non è una sicurezza.

Ripple è stato oggetto di un’azione legale collettiva da investitori scontenti che affermano che XRP è un titolo. La causa accusa falsa pubblicità e concorrenza sleale a carico di Ripple. Un deposito modificato da marzo ha affermato che Garlinghouse stava acquistando XRP a potenziali investitori liquidando contemporaneamente le sue partecipazioni.

XRP è tornato alla ribalta questo mese dopo un rally esplosivo che ha spinto la criptovaluta al di sopra di un intervallo pluriennale. Giovedì è stato oggetto di forti prese di profitto, in calo di oltre il 28%.