Trattative commerciali UE / Regno Unito e prezzo, analisi e grafico GBP / USD:

  • La riunione del Consiglio europeo del 15-16 ottobre è fondamentale.
  • Entrambe le parti emettono rumori positivi ma rimangono molto distanti.

I team negoziali dell’UE e del Regno Unito lavoreranno sodo la prossima settimana cercando di appianare le molte differenze che hanno attualmente in un contesto limitato dal tempo. La riunione della Commissione europea inizia giovedì della prossima settimana e l’UE ha sempre indicato questa riunione come l’ultima possibilità per concludere un accordo e poi ratificata prima del 31 dicembre. Il premier britannico Boris Johnson ha anche scelto il 15 ottobre come ultimo giorno per vedere se un si può concludere un accordo tra le due parti prima che i colloqui seguano la rotta dell’OMC. La flessibilità rimane la chiave di questi colloqui e queste scadenze potrebbero essere flessibili se entrambe le parti ritengono che sia possibile raggiungere un accordo. Entrambe le parti stanno emettendo suoni pacifici ma ribadiscono che l’altra parte deve “muoversi di più” prima di poter concludere un accordo. I mercati attualmente vedono una migliore possibilità che non un accordo in corso, anche se potrebbe essere solo un semplice accordo senza tariffe per assicurarsi che i flussi commerciali siano ininterrotti dall’inizio del prossimo anno.

Previsioni GBP

Consigliato da Nick Cawley

Scarica la nostra nuova previsione per la sterlina del quarto trimestre

La sterlina viene attualmente scambiata intorno a 1.3000 contro un debole Dollaro Americano e si sta avvicinando alla resistenza iniziale al largo della media mobile a 50 giorni a 1,3022. L’indicatore CCI suggerisce che la coppia è ipercomprata, ma con un periodo potenzialmente volatile in vista della prossima settimana, la coppia può diventare estremamente ipercomprata o ipervenduta in un breve lasso di tempo.

Grafico del prezzo giornaliero GBP / USD (febbraio – 9 ottobre 2020)

Prospettive settimanali in sterline (GBP): colloqui commerciali UE / Regno Unito - È ora di decidere



dei clienti lo sono netto lungo.



dei clienti lo sono corto netto.

Cambiare in

Longs

Pantaloncini

CIAO

Quotidiano -17% 3% -6%
settimanalmente -9% 11% 2%

Dati sul sentiment dei clienti IGmostra che il 45,10% dei trader è net-long con un rapporto tra i trader short e long a 1,22 a 1.Il numero di trader net-long è superiore dell’1,88% rispetto a ieri e del 12,76% rispetto alla scorsa settimana, mentre il numero di trader net-short è superiore dell’1,07% rispetto a ieri e del 14,58% rispetto alla scorsa settimana.

Solitamente adottiamo una visione contrarian per affollare il sentiment, e il fatto che i trader siano net-short suggerisce GBP / USD i prezzi possono continuare a salire. Il posizionamento è meno corto netto di ieri ma più corto netto della scorsa settimana. La combinazione del sentiment attuale e dei cambiamenti recenti ci dà un ulteriormente mescolato Sterlina inglese/Dollaro statunitense pregiudizi commerciali.

I commercianti di tutti i livelli e abilità troveranno qualcosa per aiutarli a prendere decisioni più informate nel nuovo e migliorato DailyFX Trading Education Center

Qual è il tuo punto di vista Sterling – rialzista o ribassista ?? Puoi farcelo sapere tramite il modulo alla fine di questo pezzo o puoi contattare l’autore tramite Twitter @ nickcawley1.





Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here