ANALISI USD / ZAR

  • Il pacchetto di stimolo pre-elettorale rimane una possibilità
  • USD / ZAR cuneo cadente la formazione supporta un ulteriore svantaggio
  • Prospettive favorevoli al rischio globale

Il presidente Donald Trump ha rimesso sul tavolo le speranze di stimolo degli Stati Uniti riviste con commenti che potrebbe andare contro membri del partito repubblicano che potrebbero causare difficoltà interne. Il leader della maggioranza al Senato Mitch McConnell ha rivelato di aver sconsigliato di concludere un accordo con la presidente della Camera Nancy Pelosi prima delle elezioni del 3 novembre.

Un pacchetto di aiuti pre-elettorali potrebbe sostenere un ulteriore rafforzamento del Rand, ma il mancato rispetto di questa precauzione potrebbe portare alla debolezza del Rand a breve termine a causa del nervosismo elettorale. Dollaro Americano e altre tradizionali controparti rifugio sicuro potrebbero vedere una maggiore azione con l’aumento della volatilità prevista nelle prossime settimane.

Visitare il Centro educativo DailyFX per scoprire perché gli eventi di notizie sono la chiave per l’analisi fondamentale del Forex

ANALISI TECNICA USD / ZAR

USD / ZAR grafico settimanale:

Grafico preparato da Warren Venketas, IG

Il grafico settimanale qui sotto mostra un libro di testo cuneo cadente formazione che suggerisce una continuazione rialzista (verso l’alto). Attualmente USD / ZAR rimane all’interno del cuneo stesso che potrebbe vedere un’ulteriore forza dello ZAR verso il supporto del cuneo prima che il prezzo spinga al rialzo, come implica la formazione.

Inizia tra:

In onda:

21 ottobre

(15:10 GMT)

Tieniti aggiornato con le impostazioni dell’azione dei prezzi!

Prospettive settimanali del mercato azionario

Registrati al webinar

Iscriviti adesso

Il webinar è terminato

USD / ZAR grafico giornaliero:

Grafico giornaliero USD / ZAR

Grafico preparato da Warren Venketas, IG

Il grafico giornaliero evidenzia un supporto significativo (verde) tra il livello di Fibonacci 16,3444 38,2% e 16,5000 livello psicologico dall’inizio di giugno. Sebbene il prezzo abbia testato questi livelli nel terzo e nel quarto trimestre, i partecipanti al mercato stanno aspettando una maggiore spinta dal recente consolidamento laterale. Una decisione favorevole allo stimolo per il Rand potrebbe vedere il 16.0835 testato come supporto iniziale se il livello di Fibonacci 16.3444 38,2% viene rotto.

Dollaro statunitense/ I rialzisti ZAR punteranno al 16.7199 (blu) come il recente massimo oscillante nel caso in cui il pacchetto di stimoli non venga superato prima del 3 novembre.

FATTORI DOMESTICI CHE INFLUENZANO LA RAND

Senza notizie o eventi significativi questa settimana, il Rand è stato in balia delle influenze globali e del sentimento di rischio. È continuato un costante apprezzamento del Rand, ma oscilla ancora intorno al livello orizzontale chiave di 16,5000. L’attenzione sarà concentrata a livello globale per il resto della settimana con un occhio attento ai negoziati sul pacchetto di soccorso per il coronavirus degli Stati Uniti.

La prossima settimana terrà diversi annunci chiave per il Valuta dei mercati emergenti (EM) con la disoccupazione, i dati sull’inflazione e il discorso sul bilancio a medio termine (MTBS) del ministro delle finanze Tito Mboweni che sono le principali attrazioni. Sebbene questi eventi possano causare qualche cambiamento nei cross ZAR, i fattori globali rimarranno il principale fattore di variazione dei prezzi per la valuta locale.

Calendario economico DailyFX:

calendario economico

Notizie di trading Forex: la strategia

Notizie di trading Forex: la strategia

Consigliato da Warren Venketas

Notizie di trading Forex: la strategia

USD / ZAR: PUNTI CHIAVE DA CONSIDERARE ANDARE IN AVANTI

Il Rand rimane favorevole agli investitori globali poiché resiste come un carry interessante rispetto alle valute dell’economia più sviluppata. I mercati obbligazionari locali rispecchiano questo dato con i rendimenti sia dell’R2023 che dell’R2030 che rimangono estremamente interessanti rispettivamente per gli investitori in cerca di alto rendimento. La maggior parte dei partecipanti al mercato è posizionata per un ulteriore rafforzamento dello ZAR verso la zona 15.5000 – 16.0000, dopodiché credo che il posizionamento verrà rivisto. La natura sottovalutata del Rand (secondo il modello di parità di potere d’acquisto) incoraggia un possibile rafforzamento a lungo termine.

L’incertezza intorno al pacchetto di stimoli USA è il fattore principale per le valute dei mercati emergenti, quindi qualsiasi certezza sui negoziati darà probabilmente alla coppia USD / ZAR un orientamento direzionale a breve termine. Punti chiave da considerare:

  • Negoziati di stimolo degli Stati Uniti
  • Modello a cuneo che cade
  • Previsto aumento della volatilità
  • Dati sudafricani della prossima settimana

— Scritto da Warren Venketas per DailyFX.com

Contatta e segui Warren su Twitter: @WVenketas





Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here