Grafico creato con TradingView

Previsioni Nasdaq 100, DAX 30, Nikkei 225: neutre

  • Il Nasdaq 100 attende con impazienza i guadagni da Apple, Amazon, Facebook e altri
  • Tedesco e Euro Anche i dati sul PIL dell’area sono previsti nella prossima settimana, un evento chiave per il DAX 30
  • Il Nikkei 225 metterà gli occhi sull’imminente decisione sui tassi di interesse da parte della Banca del Giappone

Previsioni Nasdaq 100

Outlook: neutro

La stagione degli utili è in pieno svolgimento e la prossima settimana vedrà il rilascio dei rapporti trimestrali di alcune delle più grandi società quotate in borsa del mondo. Apple, Amazon e Facebook dovrebbero segnalare dopo la chiusura di giovedì, una serie di azioni che insieme rappresentano oltre il 27% dell’intero Nasdaq 100. Anche nomi di blue chip come Boeing, General Electric, Pfizer e Ford riferiranno la prossima settimana, ma l’appetito speculativo nei grandi nomi tecnologici dovrebbe offrire loro la maggiore influenza e il potenziale di spostamento del mercato.

Pesi NDX

Fonte: Slickcharts

A tal fine, i partecipanti al mercato nutrono grandi aspettative per il gruppo FANGMAN, dati i prezzi elevati delle loro azioni e dopo i loro rapporti scoppiati nell’ultimo trimestre. Pertanto, azioni come Apple, Amazon e Facebook saranno attentamente esaminate e potrebbero vedere un rapporto non perfetto che si traduce in un calo dei prezzi apparentemente drastico.

Nozioni di base sul trading del Nasdaq: come fare trading sul Nasdaq 100

In ogni caso, prevedere i movimenti direzionali a seguito di un rapporto sugli utili è incredibilmente difficile, quindi le strategie che possono beneficiare di una maggiore volatilità implicita potrebbero essere ideali in questa fase.

Grafico del prezzo del Nasdaq 100: intervallo di tempo di 4 ore (settembre 2020 – ottobre 2020)

Grafico dei prezzi NDX

Indipendentemente da ciò, il Nasdaq 100, Dow Jones e S&P 500 può aspettare di mettere in scena mosse serie fino a quando le elezioni presidenziali non saranno passate. Data l’enorme incertezza che circonda il voto, molti trader sono probabilmente riluttanti a mantenere un’esposizione significativa prima di un evento così importante. Si potrebbe sostenere che i movimenti dei prezzi post-utili potrebbero essere ostacolati in una certa misura, almeno fino a quando il panorama politico non sarà tornato su basi più stabili.

DAX 30Previsione

Outlook: ribassista

Il DAX 30 riceverà dati economici più tradizionali sotto forma di letture del PIL dell’area euro e tedesca seguite da una decisione sui tassi della BCE. Colpita da un’altra ondata di coronavirus, l’Europa potrebbe essere sulla buona strada per deludere le previsioni di crescita poiché un rallentamento era già stato suggerito dai dati economici verso la fine del trimestre precedente.

Grafico dei prezzi DAX 30: periodo di 4 ore (giugno 2020 – ottobre 2020)

Grafico DAX 30

Il DAX potrebbe prendere atto di uno scarso risultato, ma sospetto che una perdita del PIL potrebbe già avere un prezzo in una certa misura. Tuttavia, il DAX sembra inclinato al ribasso nella prossima settimana. Nel frattempo segui @PeterHanksFX su Twitter per aggiornamenti e analisi.

Previsione azioni

Previsione azioni

Consigliato da Peter Hanks

Ottieni la tua previsione gratuita sulle azioni

Previsioni Nikkei 225

Outlook: neutro

Spostando la nostra attenzione sul Nikkei 225 giapponese, i trader avranno le mani piene con un’imminente decisione sui tassi di interesse da parte della Banca del Giappone. Dopo aver messo in scena un ammirevole recupero dal coronavirus, i guadagni del Nikkei 225 sono rallentati a passo d’uomo e l’indice ha fatto pochi progressi dall’inizio di settembre. Mentre l’imminente incontro della BOJ vedrà probabilmente una continuazione della norma per il percorso di politica monetaria del Giappone, la mancanza di progressi potrebbe suggerire che il Nikkei 225 è in attesa di un aumento più ampio della propensione al rischio.

Grafico del prezzo del Nikkei 225: intervallo di tempo giornaliero (novembre 2019 – ottobre 2020)

Grafico Nikkei

Detto questo, il Nikkei potrebbe seguire i movimenti degli indici statunitensi in attesa dei guadagni e delle imminenti elezioni presidenziali. Poiché in Giappone sono attesi pochi cambiamenti a livello nazionale, questi fattori esterni potrebbero benissimo fornire la scintilla necessaria per spingere il Nikkei sopra i suoi massimi recenti. Tuttavia, le prospettive rimangono incoraggianti. Tuttavia, fino a quando questi problemi esterni non saranno risolti, la previsione rimane neutra o cautamente rialzista.

– Scritto da Peter Hanks, Stratega per DailyFX.com





Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here