Hester Peirce, commissario per la Securities and Exchange Commission (SEC) degli Stati Uniti affettuosamente nota come “Crypto Mom”, afferma che l’atteggiamento più conservatore del regolatore nei confronti delle criptovalute potrebbe cambiare man mano che le persone si interessano di più allo spazio.

In una recente intervista con Cointelegraph, Peirce ha affermato che il panorama delle criptovalute sta cambiando rapidamente.

“Sebbene siamo stati molto lenti nel fornire indicazioni, c’è sempre più interesse da parte di un ampio spettro di persone, sia all’interno dello spazio crittografico che all’interno delle istituzioni finanziarie tradizionali che ci chiedono guida. Quindi penso che saremo costretti ad affrontarlo sempre di più nei prossimi anni “.

Ha aggiunto che la crittografia è uno spazio in cui ci sarà un interesse continuo da parte di una percentuale maggiore della popolazione.

Con questo in mente, Peirce voleva tornare per un intero mandato alla SEC per aiutare il regolatore a diventare più aperto verso l’innovazione. Ammette che la SEC tende ad essere più conservatrice nell’approccio. Ha detto che spera che la commissione possa essere più amichevole con gli innovatori e essere in grado di fornire la guida necessaria per aiutarli a “andare avanti con l’innovazione e l’imprenditorialità”.

Peirce l’ha iniziata secondo mandato come commissario SEC in agosto. La posizione che ha assunto è rimasta vacante dal 2015 fino a quando è stata nominata nel gennaio 2018, abbreviando il suo primo mandato. Il suo secondo mandato durerà fino al 2025.

Quando si tratta di DeFi, Peirce ha detto che è uno spazio più complicato. Ha notato che i contratti intelligenti, poiché sono progettati all’interno della DeFi, agiscono in una sorta di ruolo normativo, quindi agenzie come la SEC stanno discutendo su dove si adattano meglio in quell’ambiente.

“Dobbiamo pensare a cosa possiamo portare a questo in qualità di regolatore, dove è importante per noi svolgere un ruolo. E questa è una conversazione che non solo noi della SEC dobbiamo avere, ma con lo sviluppo della DeFi, anche la società deve pensare a questo tipo di domande. E il Congresso deve pensare a questo tipo di domande in modo che possiamo ottenere da loro direttive su come vogliono che gestiamo alcune di queste cose “.

Guarda l’intervista completa su il nostro canale Youtube e non dimenticare di iscriverti!



Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here