Nel tentativo di aumentare l’overwatch legale del paese, la Germania ora afferma che Bitcoin (BTC) Gli sportelli automatici richiedono l’approvazione normativa prima di poter funzionare.

Gli sportelli automatici che offrono asset come Litecoin e Bitcoin ora richiedono una licenza dal regolatore finanziario tedesco, BaFin, l’8 settembre dichiarazione dall’entità ha detto.

“Il trading proprietario è un servizio finanziario e l’attività di commissioni finanziarie è un’attività bancaria, per la quale è richiesta l’approvazione preventiva di BaFin.”

Questa non sembra tanto una nuova sentenza quanto un chiarimento degli attuali requisiti legali. “Coloro che installano tali macchine crittografiche che non hanno il permesso di BaFin agiscono illegalmente”, si legge nella dichiarazione.

Cointelegraph ha contattato BaFin per ulteriori dettagli, ma non ha ricevuto risposta al momento della stampa. Questo articolo verrà aggiornato di conseguenza in caso di risposta.

Il regolatore ha anche spiegato che i proprietari di immobili, le aziende, ecc. Possono essere responsabili per i bancomat Bitcoin installati sulla loro proprietà se tali bancomat non hanno licenza, indipendentemente da chi possiede effettivamente le macchine.

Molte nazioni hanno rafforzato la vigilanza negli ultimi mesi per quanto riguarda le criptovalute, compresa l’Unione Europea, con la sua quinta direttiva antiriciclaggio, nota anche come 5AMLD.



Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here