PUNTI DI CONVERSAZIONE OLIO GREZZO E ORO:

  • Olio crudo, prezzi dell’oro affondare mentre il sentiment peggiora nei mercati globali
  • I casi Covid aumentano, la situazione di stallo fiscale degli Stati Uniti e le preoccupazioni elettorali in gioco
  • I dati del PIL statunitense nel terzo trimestre potrebbero deludere, incoraggiando la continua liquidazione

I prezzi del petrolio greggio sono scesi insieme alle azioni mentre la propensione al rischio si è inasprita nei mercati finanziari globali. Il benchmark WTI ha subito il più grande calo di un giorno in quasi due mesi. Il S&P 500 L’indice azionario, fattore determinante per l’umore più ampio del mercato, ha subito la più grande battuta d’arresto da giugno.

Un aumento globale dei casi di Covid-19 ha offuscato le speranze di una ripresa economica duratura anche se la situazione di stallo politico negli Stati Uniti ha deragliato la possibilità di un balzo fiscale a breve termine. Il restringimento dei sondaggi in vista delle elezioni presidenziali statunitensi della prossima settimana ha aumentato il livello di incertezza sui risultati, preoccupando ulteriormente i mercati.

Allo stesso modo i prezzi dell’oro sono diminuiti mentre l’umore cupo ha spinto la liquidazione, aumentando il Dollaro Americano e minando il fascino delle alternative anti-fiat incarnate dal metallo giallo. L’impareggiabile liquidità della valuta di riserva globale attenua la volatilità, rendendola un beneficiario frequente in tempi di turbolenza.

PETROLIO GREGGIO, L’ORO POTREBBE CADERE ULTERIORMENTE IN CASO DI DELUSIONE DEI DATI DEL PIL USA

Guardando al futuro, è al centro dell’attenzione un primo sguardo ai dati del PIL statunitense del terzo trimestre. È previsto un aumento annualizzato del 32%, il più elevato mai registrato. Fondamentalmente, questo metterebbe ancora il tasso annuale di contrazione dal picco pre-Covid di oltre il 7%. Questo è solo un timido del calo registrato nel 2008 durante la Grande Recessione.

Il flusso di notizie economiche negli Stati Uniti è peggiorato sempre più rispetto alle previsioni di base da metà luglio, avvertendo che una delusione potrebbe essere in corso. Un risultato del genere potrebbe portare a un’altra spinta al rischio, spingendo il petrolio greggio e i prezzi dell’oro ancora più in basso.

Previsioni del petrolio

Consigliato da Ilya Spivak

Ottieni la tua previsione petrolifera gratuita

ANALISI TECNICA OLIO GREGGIO

I prezzi del greggio sono tornati al supporto del range nell’area 34.64-36.15. Una chiusura giornaliera al di sotto che sembra esporre la prossima regione 27.40-30.73. La resistenza è nella zona 42,40-43,88, con una spinta al di sopra di quella che riporta la cifra di $ 50 / barile nel mirino degli acquirenti.

Petrolio greggio, i prezzi dell'oro potrebbero scendere ulteriormente se i dati sul PIL USA dovessero deludere

Grafico del prezzo del petrolio greggio creato utilizzando TradingView

ANALISI TECNICA DELL’ORO

I prezzi dell’oro sono tornati al supporto nell’area 1848,66-63,27. La rottura al di sotto di questa barriera su base giornaliera potrebbe porre le basi per un ribasso al di sotto della cifra di $ 1800 / oz. La neutralizzazione della pressione di vendita richiede il recupero di un punto d’appoggio al di sopra della resistenza nella zona 1911.44-28.82. Ciò potrebbe rimettere in gioco il valore di $ 2000 / oz.

Petrolio greggio, i prezzi dell'oro potrebbero scendere ulteriormente se i dati sul PIL USA dovessero deludere

Grafico del prezzo dell’oro creato utilizzando TradingView

Previsione dell'oro

Previsione dell'oro

Consigliato da Ilya Spivak

Ottieni la tua previsione oro gratuita

RISORSE PER IL COMMODITY TRADING

— Scritto da Ilya Spivak, Capo stratega APAC per DailyFX

Per contattare Ilya, usa la sezione commenti qui sotto o @IlyaSpivak su Twitter





Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here