Panoramica delle previsioni sull’euro:

  • Il Euro è rimasta indietro per la maggior parte dei suoi principali concorrenti nell’ultima settimana, un segnale preoccupante nonostante il giubilo diffuso nei mercati finanziari globali.
  • EUR / JPY i tassi sembrano essere in una configurazione tecnica più rialzista rispetto a EUR / USD aliquote.
  • Per il IG Client Sentiment Index, l’euro ha un’inclinazione mista.

L’euro è in ritardo rispetto ai maggiori coetanei per l’aumento dell’appetito al rischio

Mentre i risultati delle elezioni presidenziali statunitensi non sono ancora del tutto noti, il sospetto vittoria del democratico Joe Biden ha rinvigorito alcuni angoli del mondo finanziario. In particolare, le attività rischiose, comprese le azioni, le materie prime e le valute legate alla crescita hanno sovraperformato le loro controparti. Tlui Eora, però, non può rivendicare la rivendicazione come top performer.

Infatti, nell’ultima settimana, il Esolo uro ha sovraperformato tre altre principali valute: il Dollaro Americano, il svizzero Franch, e il giapponese Yuno. Il Euro’S in ritardo spettacolo lungoSide il basso rendimento, valute rifugio sicuro parla di una serie di problemi che affliggono l’euro in questo momento, ioIncludendo l’aumento dei casi di COVID-19, dati economici deludenti e un ritmo scoraggiante di fiscale stimolo.

Leggi di più: Impatto delle elezioni presidenziali statunitensi sui mercati: reazione iniziale

BCE in attesa, ma guarda il tasso EUR / USD

Mentre la BCE non ha intenzione di agire nel prossimo futurotermine, gli Stati Uniti Dguarda la debolezza (nei confronti del DXYiondex) da quando le elezioni americane sono andate via ECB decisori politici in una posizione scomoda. A settembre, la BCE Governing Cil consiglio ha rivisto il loro 2019, 2020, e le proiezioni del 2021 per suggerire che ora unanticipare il cambio di euro dollaro a 1.18 nei prossimi due anni, in aumento rispetto alla previsione di giugno di 1.08.

Un forte EL’uro potrebbe rivelarsi un ostacolo significativo alla ripresa dell’Eurozona dalla pandemia di coronavirus. A tal fine, oltre alle previsioni rafforzate sul tasso dell’euro dollaro, la BCE ha mantenuto stabili o al ribasso le previsioni di crescita e inflazione per il 2021 e il 2022.

Previsione EUR

Consigliato da Christopher Vecchio, CFA

Ottieni la tua previsione gratuita per l’EUR

Perché questo è importante per i trader?

La narrativa travolgente in questo momento è che siamo in un noiunk Ambiente dollaro USA. Tuttavia la BCE, pienamente consapevole della fragile ripresa che hanno tra le mani, potrebbe non consentire il Euro a rally troppo lontano per timore che diventi un ostacolo maggiore alla crescita. Come il più grande componente di DXY iondex, se la BCE segnala di essere disposta ad essere più aggressiva sul fronte dell’allentamento, allora gli Stati Uniti DIl declino del collare potrebbe non essere così precipitoso come molti temono; tqui potrebbe esserci un soffitto Eguadagni uro.

ASPETTATIVE SUI TASSI DI INTERESSE DELLA BANCA CENTRALE EUROPEA (11 novembre 2020) (GRAFICO 1)

Previsioni per l'euro: prestazioni dopo le elezioni statunitensi, il vaccino COVID-19 è un cattivo presagio per EUR / JPY, EUR / USD

Se la BCE alla fine agirà per limitare i guadagni in euro, allora sembra sempre meno probabile che gli sforzi verranno nei confronti del canale dei tassi di interesse. Mercoledì 11 novembre, il presidente della Bce Christine Lagarde ha affermato che “mentre tutte le opzioni sono sul tavolo, il programma di acquisti di emergenza in caso di pandemia e le operazioni di rifinanziamento mirate a più lungo termine hanno dimostrato la loro efficacia. È quindi probabile che rimangano gli strumenti principali per l’adeguamento della nostra politica monetaria “.

Di conseguenza, le aspettative di un taglio dei tassi da parte della Banca centrale europea hanno continuato la loro flessione, che ha registrato un’accelerazione nell’ultima settimana. Secondo gli swap sugli indici overnight dell’Eurozona, c’è unn 18% di probabilità di un taglio del tasso di interesse di 10 punti base entro la fine del 2020, in calo dal 25% di inizio novembre. Più nettamente, all’inizio di novembre, marzo 2021 è stato favorito con una probabilità implicita del 59%; ora, marzo 2021 ha una probabilità del 39% ei mercati stanno favorendo luglio 2021 con una probabilità del 52%.

ANALISI TECNICA TASSO EUR / USD: GRAFICO GIORNALIERO (da gennaio 2018 a novembre 2020) (GRAFICO 1)

Previsioni per l'euro: prestazioni dopo le elezioni statunitensi, il vaccino COVID-19 è un cattivo presagio per EUR / JPY, EUR / USD

Il range laterale più ampio ritagliato dalla fine di giugno rimane in vigore, anche se il range più stretto risalente a luglio ha visto sia il supporto che la resistenza temporaneamente interrotti. EURO/Dollaro statunitense i tassi continuano a oscillare attorno alla tendenza al ribasso dai massimi del 2008 e del 2014 (dal massimo storico). I tassi EUR / USD sono intrecciati al di sotto della loro dotazione giornaliera di 5, 8, 13 e 21 EMA, che non è né in ordine sequenziale ribassista né rialzista. Il MACD giornaliero mantiene la sua linea di segnale, mentre lo Slow Stochastics si è ritirato prima di raggiungere il territorio di ipercomprato. Manca lo slancio; gli intervalli tengono.

Aumentare la fiducia nel trading

Aumentare la fiducia nel trading

Consigliato da Christopher Vecchio, CFA

Aumentare la fiducia nel trading

Indice IG Client Sentiment: Previsione tasso EUR / USD (11 novembre 2020) (Grafico 2)

Previsioni per l'euro: prestazioni dopo le elezioni statunitensi, il vaccino COVID-19 è un cattivo presagio per EUR / JPY, EUR / USD

EUR / USD: i dati dei trader al dettaglio mostrano che il 29,33% dei trader è net-long con un rapporto tra trader short e long a 2,41 a 1. Il numero di trader net-long è superiore del 13,40% rispetto a ieri e inferiore del 21,92% rispetto alla scorsa settimana, mentre il numero di trader net-short è dello 0,56% in più rispetto a ieri e del 64,38% rispetto alla scorsa settimana.

Solitamente adottiamo una visione contrarian per affollare il sentiment, e il fatto che i trader siano short netti suggerisce che i prezzi EUR / USD potrebbero continuare a salire.

Il posizionamento è meno corto netto di ieri ma più corto netto della scorsa settimana. La combinazione del sentiment attuale e dei cambiamenti recenti ci offre un’ulteriore polarizzazione nel trading EUR / USD mista.

ANALISI TECNICA TASSO EUR / JPY: GRAFICO GIORNALIERO (da novembre 2019 a novembre 2020) (GRAFICO 3)

Previsioni per l'euro: prestazioni dopo le elezioni statunitensi, il vaccino COVID-19 è un cattivo presagio per EUR / JPY, EUR / USD

Il Grafico giornaliero del tasso EUR / JPY è diventato ribassista all’inizio di novembre alla rottura del linea di tendenza in aumento dai minimi oscillanti di maggio e settembre. Ma i guadagni dell’ultima settimana, in gran parte alimentati dall’impennata dei mercati azionari globali e dalla svendita tra i porti sicuri come il Yen Giapponese, ha visto la coppia EUR / JPY tornare sulla linea di tendenza di maggio e settembre.

Ma il primo supporto ha dimostrato una resistenza formidabile e le candele quotidiane suggeriscono che è iniziata una moderazione. Pertanto, sebbene gli indicatori di momentum siano diventati piuttosto rialzisti, potrebbe essere necessario “prenderli con le pinze”. ELe tariffe UR / JPY sono sopra la busta giornaliera 5, 8, 13 e 21-MADRE, che si avvicina all’ordine sequenziale rialzista. Il MACD giornaliero è di tendenza più alto sotto la sua linea di segnale e lo Slow Stochastics sono quasi ipercomprato condizione. Il trading potrebbe essere più instabile.

Indice IG Client Sentiment: Previsione tasso EUR / JPY (11 novembre 2020) (Grafico 4)

Previsioni per l'euro: prestazioni dopo le elezioni statunitensi, il vaccino COVID-19 è un cattivo presagio per EUR / JPY, EUR / USD

EUR / JPY: i dati dei trader al dettaglio mostrano che il 45,87% dei trader è net-long con un rapporto tra trader short e long a 1,18 a 1. Il numero di trader net-long è superiore del 4,40% rispetto a ieri e inferiore del 19,69% rispetto alla scorsa settimana, mentre il numero di trader net-short è superiore del 12,82% rispetto a ieri e del 22,22% rispetto alla scorsa settimana.

Di solito adottiamo una visione contrarian per affollare il sentiment e il fatto che i trader siano short netti suggerisce che i prezzi EUR / JPY potrebbero continuare a salire.

I trader sono più corti rispetto a ieri e alla scorsa settimana, e la combinazione del sentiment attuale e dei cambiamenti recenti ci dà un più forte orientamento al trading contrarian rialzista di EUR / JPY.

Tratti dei commercianti di successo

Tratti dei commercianti di successo

Consigliato da Christopher Vecchio, CFA

Tratti dei commercianti di successo

— Scritto da Christopher Vecchio, CFA, Senior Currency Strategist





Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here