L’ultima tappa di Bitcoin (BTC) il recente rally ha visto la sua capitalizzazione di mercato spingersi oltre i 330 miliardi di dollari per la prima volta in assoluto, quando i prezzi sono saliti sopra i 17.750 dollari alla fine del 17 novembre.

Secondo CoinGecko, la precedente capitalizzazione record di Bitcoin di $ 329,3 miliardi è stata pubblicata il 16 dicembre 2017, durante il rally dei prezzi più alti di tutti i tempi del mercato per testare $ 20.000.

Capitalizzazione di mercato BTC dal 2017: CoinGecko

Tuttavia, il nuovo record di capitalizzazione arriva nonostante il prezzo di BTC stesso non sia riuscito a raggiungere nuovi massimi.

C’è una semplice spiegazione per questo: l’offerta in espansione di Bitcoin. Mentre esistevano circa 16,746 milioni di Bitcoin 16 dicembre 2017, da allora sono state estratte più di 1,8 milioni di monete, pari a un’espansione dell’offerta del 10,75%. Ciò significa che Bitcoin è in grado di avere una capitalizzazione di mercato più elevata nonostante il prezzo BTC più basso di oggi.

La capitalizzazione combinata di tutte le criptovalute ha anche superato i $ 500 miliardi di dollari per la prima volta da febbraio 2018.

Capitalizzazione di asset crittografici combinata dal 2017: CoinGecko

Secondo il Banca Mondiale, La capitalizzazione di mercato di Bitcoin supera quella delle società quotate in borsa con sede in paesi tra cui rispettivamente Belgio, Iran, Norvegia, Svezia e Filippine, è più del doppio di quelle in Danimarca, Qatar, Vietnam, Colombia e Polonia.

Rispetto alle aziende presenti nel S&P 500, La capitalizzazione di mercato di Bitcoin si trova a circa $ 13 miliardi dietro Procter and Gamble 11 ° classificato e sopra Nvidia e JP Morgan. Tuttavia, alcuni sostengono che confrontare Bitcoin con le aziende non è molto illuminante e che dovrebbe essere paragonato a materie prime o ad altre classi di asset.

Nonostante il traguardo più alto di tutti i tempi, alcuni analisti notano una mancanza di copertura mediatica mainstream sui recenti guadagni di Bitcoin.

Tuttavia, secondo i dati condivisi da LunarCRUSH, una società che tiene traccia del sentiment dei social media riguardo alle criptovalute, il volume delle notizie relative a Bitcoin ha registrato un picco significativo dall’inizio di novembre.

L’azienda ha twittato un grafico suggerendo il volume La copertura mediatica quotidiana di Bitcoin è aumentata di cinque volte nelle ultime due settimane.

Secondo Google Trends, il volume di ricerca per la parola chiave “ Bitcoin ” durante il mese di novembre è circa il 15% del suo picco del 2017, evidenziando ulteriormente una relativa mancanza di interesse al dettaglio per BTC rispetto a quando il mercato stava raggiungendo i massimi parabolici l’ultima volta.

Volume di ricerca relativo per “Bitcoin” negli ultimi cinque anni: Google Trends

In effetti, il volume di ricerca è solo al quarto livello più alto per il 2020, dietro i picchi di interesse che hanno coinciso con il crollo del “ giovedì nero ” di marzo, il dimezzamento della ricompensa del blocco di Bitcoin a maggio e il superamento di $ 10.000 di BTC a maggio.





Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here