Il prezzo di Bitcoin (BTC) è sceso bruscamente dopo essersi avvicinato a $ 18.500 su Binance e Coinbase. Il crollo ha avuto luogo quando sono stati individuati ordini di vendita di grandi dimensioni sia nelle borse spot che in quelle a termine.

Grafico a 15 minuti BTC / USD. Fonte: TradingView.com

Come Cointelegraph precedentemente segnalato, i trader hanno anticipato un pullback poiché il prezzo di BTC si avvicinava alla zona di resistenza da $ 18.000 a $ 19.000. Al suo primo nuovo test dell’area in quasi tre anni, il mercato ha visto una forte reazione.

Bitcoin conferma $ 18,5k come un’area chiave di resistenza a breve termine

Ci sono due ragioni principali per cui Bitcoin ha visto un rapido calo vicino a $ 18,500 e questo ha causato altre criptovalute come Ether (ETH) per correggere ancora di più.

Innanzitutto, il livello di $ 18.500 rimane il più grande livello di resistenza prima di un nuovo massimo storico sopra $ 20.000. Quindi, è un’area chiave di interesse da difendere per i venditori, poiché una violazione di $ 18,500 aumenterebbe le possibilità di un rally più ampio.

In secondo luogo, la stragrande maggioranza degli indirizzi Bitcoin è redditizia poiché BTC testa un’importante area di resistenza. Secondo IntoTheBlock, il 99% degli indirizzi BTC sono ora in uno stato di profitto. Ciò aumenta la probabilità di un pullback indotto dalla presa di profitto.

C’è un’alta probabilità che i cali vengano acquistati in modo aggressivo, in base al recupero di BTC nelle ultime due ore. Dopo il calo iniziale a 17.614 $ su Binance, Bitcoin ha subito recuperato sopra i 17.600 $.

Il grafico orario di Bitcoin mostra che la media mobile a 20 giorni (MA) si aggira a $ 17.586. Pertanto, se BTC rimane comodamente al di sopra di quel livello, aumenta la probabilità di un recupero prolungato.

Dan Tapiero, co-fondatore di 10T Holdings, ha espresso fiducia nelle prospettive a medio termine di Bitcoin. Ha detto che i “grandi ragazzi” o il denaro intelligente probabilmente comprerebbero i tuffi. Riferendosi al grafico settimanale di Bitcoin, lui ha scritto:

“Non spesso nella vita riesci a guardare un grafico come questo. #Bitcoin per tagliare i massimi imminentemente. La terza ondata fino a sminuire la mossa del 2017 e dovrebbe persistere per diversi anni. I fondamentali reali determinano il prezzo a differenza del flusso al dettaglio speccy / ico del ’17. I ragazzi grandi compreranno i tuffi ora. “

Il grafico dei prezzi settimanali di Bitcoin. Fonte: Bloomberg, Dan Tapiero

John Wick, un popolare commerciante di Bitcoin, ha fatto eco a questo sentimento. Wick ha detto che Bitcoin sta vedendo alcune prese di profitto, ma rimane incerto per quanto tempo gli orsi sarebbero in grado di sostenere la pressione. Lui disse:

“La presa di profitto è iniziata con $ BTC in questo momento. Vediamo fino a che punto gli orsi possono spingere questo calo prima che venga riacquistato. “

Cosa succede dopo?

Un trader pseudonimo noto come “Bitcoin Jack” ha detto che la criptovaluta dominante sta raggiungendo il “finale” del suo ciclo a breve termine. C’è ancora un po ‘di rialzo per Bitcoin dopo il recente ritiro. Tuttavia, osserva che più long o acquirenti potrebbero essere intrappolati, il che potrebbe rendere probabile un altro calo.

Il commerciante spiegato:

“Abbiamo ragione nel finale, credo. Qualche lato positivo lasciato potenzialmente per spremere i primi più corti e esca più a lungo per intrappolare. Poi batti le mani, il bang fa la trappola. Stiamo mangiando shoarma per cena. “

Considerando che le MA orarie di Bitcoin hanno tenuto fortemente dopo il calo, le possibilità di una ripresa sono superiori a un calo maggiore.