PayPal ha interrotto i suoi servizi per il registrar di domini Epik, presumibilmente a causa del rischio di riciclaggio di denaro attraverso la sua “valuta alternativa” Masterbucks, secondo un articolo su Mashable.

Tuttavia, in a serie di lettere aperte, Robert Davis, vicepresidente senior per la strategia e le comunicazioni di Epik, ha suggerito che il motivo dietro la mossa è di rimuovere le voci conservatrici dalla piattaforma.

Epik fornisce in particolare servizi di dominio a Gab e ai Proud Boys, tra gli altri siti Web di estrema destra. Il dominio Proud Boys è stato recentemente contraffatto per inviare e-mail minacciose agli elettori democratici, secondo quanto riferito dall’Iran.

La valuta Masterbucks viene presentata come la soluzione di Epik a una “assenza di liquidità convenzionale”, che sostiene essere “una delle maggiori sfide strutturali che interessano oggi il settore del dominio”.

Masterbucks può essere utilizzato per transazioni all’interno della rete Epik o convertito in dollari USA. Un archiviato La versione della pagina web Masterbucks di Epik promuove anche i vantaggi fiscali della valuta, anche se da allora è stata rimossa.

Una fonte anonima citata da Mashable ha affermato che Epik non aveva soddisfatto i requisiti legali per gestire una tale valuta e stava incoraggiando l’evasione fiscale. Secondo quanto riferito, PayPal ha informato Epik dei problemi più di un mese fa e aveva cercato di trovare una soluzione prima di chiudere definitivamente l’account.

Come riportato da Cointelegraph, la scorsa settimana PayPal ha annunciato la sua intenzione di farlo entrare nel mercato delle criptovalute, offrendo agli utenti la possibilità di effettuare pagamenti in Bitcoin (BTC), Ethereum (ETH), Litecoin (LTC) e Bitcoin Cash (BCH) nel 2021.



Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here