Il mercato peer-to-peer di criptovalute Paxful ha annunciato il 17 settembre di aver aperto una nuova scuola in Nigeria. Questa è la quarta scuola su 100 pianificata come parte della sua iniziativa #BuiltWithBitcoin per portare un’istruzione di qualità nei paesi emergenti.

La scuola, situata nella comunità di Ankara Nandu di Sanga Local, servirà circa 100-120 bambini di età compresa tra i tre ei sei anni e la sera raddoppierà come un centro di educazione per adulti.

La città ospita 4.000 persone e attualmente ha una sola scuola che fornisce istruzione primaria e secondaria. Il CEO e co-fondatore di Paxful Ray Youssef ha spiegato:

“Abbiamo scelto questa particolare comunità a causa della mancanza di risorse necessarie e di infrastrutture scolastiche limitate. Hanno un disperato bisogno di spazi di apprendimento di qualità e questa scuola è una rappresentazione onesta dell’impatto che bitcoin può avere sulle società nel loro complesso e, più specificamente, come può migliorare l’istruzione. “

Come per tutte le scuole costruite nell’ambito dell’iniziativa, la nuova struttura sarà dotata di un sistema di alimentazione solare, pozzo d’acqua e di filtrazione all’avanguardia.

Ciò riduce le spese di elettricità e garantisce che la scuola non sia influenzata dalle normali interruzioni di corrente nella regione. Consente inoltre alla gente del posto di vendere l’acqua filtrata alla propria comunità a un prezzo molto ragionevole.

L’iniziativa #BuiltWithBitcoin di Paxful è iniziata nel 2017 attraverso una partnership con l’organizzazione umanitaria Zam Zam Water. Il prime due scuole sono stati costruiti in Ruanda e completati rispettivamente nel 2017 e nel 2018, mentre il terzo è stato costruito in Kenya nel 2020.

Paxful copre tutte le tasse associate alla gestione delle scuole, inclusi gli stipendi degli insegnanti e del personale di supporto, le bollette, il materiale scolastico e le uniformi per gli alunni.

Coprirà anche i dispositivi di protezione individuale per insegnanti e studenti. Come riportato da Cointelegraph, Paxful ha ampliato la sua iniziativa #BuiltWithBitcoin all’inizio di quest’anno per includere raccolta fondi per soccorsi contro COVID-19 in Africa.

Le donazioni vengono accettate su base continuativa sul sito Web builtwithbitcoin.org e sono state avviate con $ 35.000 dalla stessa Paxful.



Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here