Grafico creato con TradingView

Prezzo, notizie e analisi in dollari USA (DXY):

  • L’ultimo NFP il rapporto evidenzia la debolezza del mercato del lavoro.
  • La Fed dovrebbe mantenere la politica monetaria espansiva più a lungo.

Il Dollaro Americano Il basket (DXY) ha toccato i minimi visti l’ultima volta più di due anni e mezzo fa questa settimana, poiché le vendite incessanti hanno continuato a forzare il valore del biglietto verde al ribasso. Il contesto per il dollaro USA si è deteriorato ultimamente poiché la Federal Reserve continua a inviare segnali che manterrà la politica monetaria estremamente accomodante fino a quando non sarà ben avviata una ripresa dell’economia statunitense. Inoltre, il previsto lancio successivo di un piano di inoculazione del vaccino nel Regno Unito sta alimentando le speranze a livello globale che una cura per Covid-19 possa presto essere disponibile per tutti, alimentando una mossa rischiosa nel mercato e smorzando ulteriormente il fascino il paradiso del dollaro USA. Inoltre, rapporti recenti secondo cui sono in corso colloqui su una nuova legge di stimolo statunitense e che un annuncio potrebbe essere fatto presto ha aggiunto un ulteriore livello di propensione al rischio.

Previsioni USD

Previsioni USD

Consigliato da Nick Cawley

Scarica la nostra previsione per il dollaro USA per il quarto trimestre

La Federal Reserve dovrebbe annunciare che acquisterà obbligazioni statunitensi a più lunga scadenza al 15/16 dicembre FOMC incontro. La Fed continuerà nei suoi sforzi per mantenere i tassi di interesse a lungo termine più bassi per aiutare l’indebitamento dei consumatori e rilanciare il mercato del lavoro in difficoltà. L’ultimo rapporto sul lavoro negli Stati Uniti (NFP) ha evidenziato la debolezza del mercato del lavoro con 245.000 nuovi ruoli creati a novembre, stime mancanti di 469.000 e la stampa declassata di 610.000 di ottobre da una versione originale di 638.000.

Frustate in dollari USA sul rapporto sui libri paga non agricoli

Il grafico del paniere del dollaro USA (DXY) mostra non solo la debolezza in atto nel biglietto verde, ma l’accelerazione al ribasso questa settimana. Gli alti e i bassi più bassi dominano il grafico e qualsiasi area di supporto orizzontale viene apparentemente eliminata con facilità. L’impostazione della media mobile è negativa dopo che il 2 luglio è stata effettuata una “ croce della morte ” intorno al livello 97 e c’è poco in mezzo al supporto fino al minimo di febbraio 2018 a 87,90.

Ci sono un paio di ragioni per cui la svendita potrebbe rallentare con il Dollaro statunitense in territorio fortemente ipervenduto mentre la prossima settimana la BCE dovrebbe annunciare un’estensione del loro programma di acquisto di obbligazioni pandemiche fino a un anno – fino alla metà del 2022 – indebolendo il Euro e aumentare il valore del paniere del dollaro. La riunione e la conferenza stampa della BCE si terrà giovedì 10th di dicembre dalle 12:45 GMT in poi.

Grafico del prezzo giornaliero del dollaro USA (DXY) (febbraio – 4 dicembre 2020)

Prospettive settimanali del dollaro USA: in una parola - fragile{{SENTIMENT | Impara a utilizzare il sentiment nella tua strategia di trading}}

Qual è la tua opinione su NOI DGuarda – rialzista o ribassista ?? Puoi farcelo sapere tramite il modulo alla fine di questo pezzo o puoi contattare the author via Twitter @ nickcawley1.





Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here