Grafico creato con TradingView

Previsioni Euro fondamentali: ribassista

  • I paesi in tutta Europa stanno segnalando una recrudescenza delle infezioni da Covid-19 dopo una breve pausa, anche se ciò potrebbe essere dovuto semplicemente a un aumento dei test.
  • Se confermata, l’economia europea potrebbe non sovraperformare gli Stati Uniti nel modo previsto in precedenza e ciò potrebbe danneggiare EUR / USD, in particolare se il pessimismo sull’economia dell’UE spinge i trader professionisti a ridurre ulteriormente le loro posizioni lunghe.

Prezzo euro a rischio di battuta d’arresto

Una seconda ondata della pandemia Covid-19 sembra colpire l’Europa, costringendo gli investitori a ripensare la narrativa secondo cui l’economia europea subirà meno danni dal virus rispetto all’economia statunitense. Mentre l’ultimo aumento del numero di infezioni potrebbe essere dovuto semplicemente all’aumento dei test, il timore è che possa richiedere ulteriori blocchi dannosi.

Questo è un chiaro negativo per euro/Dollaro statunitense e potrebbe essere amplificato se più investitori decidessero di rispondere riducendo ulteriormente le loro posizioni lunghe nella coppia. Come mostra il grafico sottostante, i professionisti sono stati lunghi sull’EUR / USD da marzo, ma lo sono stati riducendo le loro posizioni lunghe nelle ultime settimane.

Grafico EURUSD

Fonte: Rapporto CoT della CFTC(Puoi fare clic su di esso per un’immagine più grande)

Se questa tendenza persiste, la coppia EUR / USD potrebbe scendere ai minimi a 1,1611 e 1,1613 registrati il ​​25 settembre e il 28 settembre, e forse appena sotto a 1,16 o 1,1596, dove la media mobile a 100 giorni controlla.

Grafico del prezzo EUR / USD, intervallo di tempo giornaliero (15 luglio – 15 ottobre 2020)

Grafico dei prezzi EURUSD

Fonte: Refinitiv (puoi fare clic su di esso per un’immagine più grande)

Previsione EUR

Previsione EUR

Consigliato da Martin Essex, MSTA

Scarica la nostra nuova previsione Q4Euro

Dati sulla fiducia all’ordine del giorno

Il pieno impatto sull’economia dell’Eurozona della pandemia Covid-19 nei tre mesi luglio-settembre non sarà noto fino al 30 ottobre, quando verranno pubblicati i dati preliminari sul PIL del terzo trimestre. La prossima settimana, tuttavia, è importante per gli indicatori di fiducia che suggeriscono la misura in cui il sentiment è stato danneggiato dalla prospettiva di una seconda ondata.

I dati sulla fiducia dei consumatori della Germania e dell’Eurozona e quelli della fiducia delle imprese francesi sono stati tutti pubblicati giovedì. Il giorno successivo saranno seguiti dai flash degli indici dei responsabili degli acquisti di ottobre e qualsiasi segno di debolezza peggiore del previsto potrebbe rendere le prospettive per la coppia EUR / USD ancora più ribassiste.

Inizia tra:

In onda:

20 ottobre

(10:10 GMT)

Consigliato da Martin Essex, MSTA

Sentiment di trading

Registrati al webinar

Iscriviti adesso

Il webinar è terminato

Guardiamo regolarmente le valute nei podcast di DailyFX Trading Global Markets Decoded che puoi trovare Qui su Apple o ovunque tu vada per i tuoi podcast

— Scritto da Martin Essex, Analyst

Non esitate a contattarmi su Twitter @MartinSEssex





Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here