EU Stoxx 50, Coronavirus, Brexit – Talking Points

  • Gli orsi rompono brevemente la fascia dei prezzi estivi al ribasso
  • La mancanza di catalizzatori fondamentali imminenti lascia l’attenzione sul virus
  • L’aumento dei casi Covid in tutta Europa allarma i responsabili politici

L’azione dei prezzi dell’indice EU Stoxx 50 è crollata la scorsa settimana, in linea con le azioni statunitensi, mentre l’indice è sceso a un nuovo minimo da più mesi in mezzo a una recrudescenza della volatilità diffusa nei mercati finanziari globali. Lunedì ha visto un ritorno della propensione al rischio con l’indice che è salito di quasi il 2,5% e lo ha riportato in un intervallo stabilito durante i mesi estivi. Ora, con il prezzo aggrappato a livelli appena sopra i minimi di luglio, gli orsi sembrano essere ben posizionati per un’altra spinta al ribasso.

Indice Stoxx EU 50 (grafico dei prezzi giornalieri)

Grafico creato con TradingView

Previsione azioni

Previsione azioni

Consigliato da Thomas Westwater

Ottieni la tua previsione gratuita sulle azioni

Sebbene l’indice sia riuscito a registrare un guadagno significativo dal suo minimo di marzo, la performance dei prezzi da inizio anno è inferiore di quasi l’11%. Lo slancio rialzista si è arrestato dopo il massimo del 21 luglio a 3451,2, poiché l’ottimismo intorno a una solida ripresa a “V” si è attenuato. Il massimo post-marzo non è stato più sfidato da allora.

Con la configurazione tecnica che sembra favorire un movimento al ribasso, i rialzisti avranno probabilmente bisogno di un cambiamento decisivo nel sentimento di rischio o di un catalizzatore fondamentale prima di qualsiasi mossa significativa per testare la gamma superiore delle forme di prezzo.

I casi COVID aumentano nelle principali economie dell’UE

Casi Covid Spagna Francia Germania UE

Fonte: Johns Hopkins, Coronavirus Resource Center

Certo, la prossima settimana offre poco nelle carte per un catalizzatore fondamentale secondo il Calendario economico DailyFX. I colloqui in corso sulla Brexit tra l’UE e la Gran Bretagna continuano a deludere, ma qualsiasi passo avanti tangibile potrebbe fornire una spinta alla propensione al rischio. Tuttavia, l’allarmante tendenza al rialzo nei casi Covid potrebbe annullare qualsiasi notizia positiva sulla Brexit, se presente.





Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here