L’app di investimento Acorns mira ad aiutare le persone a far crescere i propri risparmi e ricchezza, ma in che modo il fattore di rischio di mercato intrinseco nell’equazione? Il CEO Noah Kerner ha espresso le sue opinioni su questa domanda in un recente panel di BlockShow.

“Inviamo questo messaggio ai nostri clienti: che ogni flessione della storia si è conclusa con una ripresa”, ha detto Kerner mercoledì. Dopo un periodo particolarmente difficile nei mercati circa due anni fa, Acorn spedito lo stesso sentimento. Acorns non offre trading di criptovalute, ma i commenti di Kerner dovrebbero interessare l’industria.

Un grafico del Dow Jones Industrial Average, un barometro del mercato mainstream comune, convalida questo commento in una certa misura, che mostra un viaggio generale verso l’alto dei prezzi dalla fine del 1800.

Sebbene l’attuale rappresentazione del mercato azionario sia continuamente rimbalzata negli ultimi cento anni circa, non tutto si riprende continuamente. Il commento di Kerner non tiene conto dei molti beni individuali e aziende che sono morti nel corso della storia. Su una scala temporale relativamente più breve, la maggior parte dei progetti crittografici si è estinta

Tuttavia, i mercati consolidati in generale hanno dimostrato un livello di resilienza. Bitcoin è un esempio attuale. L’asset ha rifiutato di morire, in ultima analisi, in crescita dopo tutte le sue flessioni.

Crypto e mercati tradizionali ha subito un forte calo a marzo, quando le notizie di COVID-19 hanno preso il sopravvento sui titoli. Da allora entrambi sono rimbalzati, mostrando resilienza.

“Come al solito, il mondo stava per finire di nuovo”, ha detto Kerner riferendosi alla mentalità delle persone in quel momento. Ricorda il 18 marzo come particolarmente difficile per la finanza mainstream, dopo una serie di giorni rossi per il Dow. Ha scelto quel momento per investire pesantemente nei mercati tradizionali tradizionali.

“Anch’io ero nel panico. Voglio dire, è stato un momento spaventoso, ma mi sono ricordato nella mia testa: “Ogni recessione finisce con una ripresa, ogni recessione finisce con una ripresa, e se il mondo sta davvero volgendo al termine, non importa comunque”. Quindi ho investito un sacco di soldi quel giorno. “

Guardare al passato a volte può aiutare a stimolare intuizioni sul futuro. Kerner ha spiegato:

“Abbi solo fede che la storia di solito è un predittore del futuro. Non sempre, ma di solito lo è, e se la storia è di solito un predittore, allora le cose finiranno in un posto migliore di quanto non siano quando è davvero brutto. Quindi resta fedele. “

Acorns funge da piattaforma finanziaria principale che ospita una funzionalità che arrotonda gli acquisti commerciali quotidiani di ogni utente al dollaro più vicino, mettendo da parte la parte arrotondata a scopo di investimento. La piattaforma offre solo investimenti tradizionali, sebbene a servizio cripto-specifico simile, chiamato RoundlyX, esiste anche.