Grafico creato con TradingView

Previsioni fondamentali per il dollaro neozelandese: neutrale

  • Dollaro neozelandese è aumentato dopo i dati sul PIL, discorso di Robertson
  • NZD / USD potrebbe apprezzare di più sulla decisione sul tasso RBNZ
  • Tuttavia, il potenziale di ribasso in S&P 500 può compensare l’aumento

Nonostante una terza settimana consecutiva di perdite per l’S & P 500, un fattore di riferimento frequente per la propensione al rischio globale, il dollaro neozelandese legato alla crescita ha sfidato la gravità e ha spinto al rialzo. In effetti, il mio indice NZD basato sulle major si aggira intorno ai massimi di inizio 2020 / fine 2019 – vedi grafico sotto. Cosa potrebbe spiegare questa divergenza e potrebbe spingere la valuta a fissare massimi più alti nella prossima settimana?

La forza del dollaro Kiwi potrebbe essere data dai trader che scommettono sull’esito del prossimo annuncio sui tassi di interesse di questa settimana dalla Reserve Bank of New Zealand. Lo scorso giovedì, il paese ha battuto le tristi aspettative degli economisti per il secondo trimestre PIL. Sebbene il risultato del -12,2% t / t sia stato il peggiore dal 1986 almeno, non è stato così negativo come il -12,5% del consenso.

Introduzione al Forex News Trading

Introduzione al Forex News Trading

Consigliato da Daniel Dubrovsky

Cosa serve per scambiare dati?

Anche il ministro delle finanze Grant Robertson ha offerto commenti ottimistici, affermando che l’economia “ migliorerà ” ulteriormente all’inizio del 2021 e che si sta riprendendo da una recessione. Gli economisti non si aspettano che la RBNZ modifichi il tasso di cassa ufficiale dallo 0,25% mercoledì, ma le probabilità di un taglio di 25 punti base all’inizio del prossimo anno sono diminuite da circa il 66% al 56% nelle ultime 5 sessioni di negoziazione, sulla base degli swap sugli indici overnight .

Il Banca centrale ha chiarito che i tassi di interesse negativi potrebbero essere sul tavolo se la crescita dovesse vacillare. La banca centrale dovrebbe inoltre svelare un pacchetto di nuovi strumenti politici a novembre. Ma, dato quello che dalla fine di luglio ha prodotto risultati economici dal paese sempre migliori del previsto, ciò potenzialmente mina la necessità di ulteriori politiche accomodanti.

Tuttavia, la RBNZ può tenere la porta aperta per ogni evenienza. Tuttavia, la mancanza di urgenza per implementarli potrebbe raffreddare ulteriormente le scommesse allentanti nel breve termine. Ciò potrebbe aumentare il dollaro neozelandese. Sebbene questa possa essere una ricetta per il NZD per continuare a salire, rimane comunque vulnerabile alla propensione al rischio generale. Se l’umore del mercato dovesse continuare a peggiorare, potrebbe indebolire un po ‘di potenziale di rialzo in NZD /Dollaro statunitense. Le prospettive sembrano neutre.

Le migliori lezioni di trading

Le migliori lezioni di trading

Consigliato da Daniel Dubrovsky

Come puoi superare le insidie ​​comuni nel trading FX?

Indice del dollaro neozelandese basato sulle major – Grafico giornaliero

Dollaro neozelandese con sede a major

Grafico creato in TradingView

* Media degli indici NZD basati sulle major NZD rispetto a: USD, euro, Sterlina inglese e Yen giapponese

— Scritto da Daniel Dubrovsky, analista di valuta per DailyFX.com

Per contattare Daniel, usa la sezione commenti qui sotto o @ddubrovskyFX su Twitter





Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here