Analisi NZD / USD:

  • L’enigma della politica monetaria si aggiunge all’incertezza in vista della riunione della RBNZ di settembre
  • NZD / USD respinto a livello settimanale chiave intorno a 0,6785
  • Segni di NZDUSD esaurimento: MACD, RSI e engulfing ribassista
  • Sentimento del cliente IG: I lunghi recenti invalidano la tipica visione contrarian del sentimento

NZD / USD affronta venti contrari poiché RBNZ considera strumenti più non convenzionali

Il dollaro Kiwi ha ceduto alcuni dei suoi recenti guadagni contro il biglietto verde come il Dollaro statunitense ha iniziato a rafforzarsi rispetto ai suoi concorrenti, uscendo da una spirale al ribasso sperimentata per la maggior parte del terzo trimestre.

Nella valutazione della politica di agosto, la RBNZ ha ampliato il programma LSAP (Large Scale Asset Purchase) fino a NZ $ 100 miliardi per abbassare i tassi di interesse al dettaglio al fine di raggiungere il suo mandato. Inoltre, il Comitato di politica monetaria (MPC) ha convenuto che “un pacchetto di strumenti monetari aggiuntivi deve rimanere in preparazione attiva”, comunicando che il dispiegamento di tali strumenti dipenderà dalle prospettive per l’inflazione e l’occupazione.

L’MPC ha chiarito che questi strumenti includono la possibilità di un tasso di cassa ufficiale (OCR) negativo offrendo finanziamenti alle banche al dettaglio per stimolare l’attività di prestito.

Perché gli annunci della banca centrale sono così importanti? Scoprire come le banche centrali influenzano il mercato forex

Calendario della banca centrale DailyFX

Per tutti i principali incontri ed eventi della banca centrale vedere il DailyFX Calendario della banca centrale

NZD / USD annulla la zona di supporto settimanale chiave

NZD/ USD è diminuito drasticamente da quando si avvicina al settimanale significativo zona di resistenza intorno a 0,6785 (evidenziato in blu). Il livello è significativo perché il prezzo si è avvicinato al livello precedente e, finora, non è riuscito a superare il livello.

Grafico settimanale NZD / USD: inversione dalla zona di resistenza chiave

Previsioni per il dollaro kiwi: NZD / USD mostra potenziali segni di esaurimento

Grafico preparato da Richard Snow, IG

Segni di esaurimento NZDUSD: MACD, RSI e engulfing ribassista

Il grafico giornaliero fornisce dettagli più granulari sulla recente mossa inferiore. Il prezzo si è avvicinato all’area di confluenza (livello settimanale chiave di 0,6785 e resistenza della linea di tendenza) prima di formare un forte modello engulfing ribassista (rettangolo nero).

Scopri come identificare e applicare il modello engulfing ribassista ai grafici dei prezzi

Una mossa continua inferiore non dovrebbe essere scontata come evidenziato dalla divergenza negativa sul Indicatore di forza relativa (RSI). I prezzi hanno registrato massimi più alti mentre l’RSI ha stampato massimi più bassi, aprendo la porta a un possibile movimento ribassista. Inoltre, il ribassista Crossover MACD può anche supportare una narrativa ribassista. Il supporto a breve termine arriva a 0,6585, quindi 0,6480 prima del livello di 0,6373.

Tuttavia, una forte mossa dallo 0,6585 potrebbe indicare che è rialzista tendenza non ha ancora terminato il suo corso. La resistenza rimane al livello settimanale chiave di 0,6785 con la prossima area di resistenza a quasi 200 pips di distanza a 0,6940.

Grafico giornaliero NZD / USD: engulfing ribassista, crossover MACD e divergenza negativa

Grafico dei prezzi NZDUSD

Grafico preparato da Richard Snow, IG

DailyFX ne ospita il primo fiera commerciale virtuale e il giorno 3 copre il mercato FX. Vedi sotto per i dettagli:

Inizia tra:

In onda:

17 settembre

(16:09 GMT)

Partecipa al Day 3 del Summit DailyFX discutendo delle valute

DailyFX Education Summit: Negozia il tuo mercato – Giorno 3, Forex

Registrati al webinar

Iscriviti adesso

Il webinar è terminato

NZD / USD Sentiment dei clienti IG contrastanti, ma suggerisce un possibile movimento al ribasso

Sentiment dei clienti NZDUSD

  • NZD / USD i dati dei trader al dettaglio mostrano che il 39,15% dei trader è net-long con un rapporto tra trader short e long a 1,55 a 1.
  • Di solito prendiamo un file vista contrarian per affollare il sentimento, e il fatto che i trader siano short netti suggerisce NZD/ I prezzi USD potrebbero continuare a salire.

Come utilizzare il sentiment dei clienti IG nel tuo trading

Come utilizzare il sentiment dei clienti IG nel tuo trading

Consigliato da Rich Dvorak

Scopri per analizzare il sentiment del cliente

  • Il numero di trader net-long è superiore del 26,23% rispetto a ieri e del 3,59% rispetto alla scorsa settimana, mentre il numero di trader net-short è inferiore del 23,13% rispetto a ieri e dell’11,58% rispetto alla scorsa settimana.
  • I recenti cambiamenti nel sentiment avvertono che l’attuale andamento del prezzo NZD / USD potrebbe presto tornare al ribasso nonostante il fatto che i trader rimangano short netti.



dei clienti lo sono netto lungo.



dei clienti lo sono corto netto.

Cambiare in

Longs

Pantaloncini

CIAO

Quotidiano 16% -15% -6%
settimanalmente -5% -17% -13%

— Scritto da Richard Snow per DailyFX.com

Contatta e segui Richard su Twitter: @RichardSnowFX





Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here