Un segmento di una pista in F1 Delta Time, un gioco di sport motoristici non fungibile alimentato da token di Animoca Brands, è stato venduto all’asta per oltre 9 milioni di dollari dell’azienda. Token REVVs, del valore di circa $ 222.000. Animoca dice che è un prezzo record per un NFT in-game.

Il gettone, “Formula 1 Grand Prix de Monaco 2020 1A” è stato messo all’asta sul mercato NFT Open Sea, con offerte che si sono svolte dal 29 novembre al 2 dicembre. Il token offre al suo proprietario una quota “Apex” nel circuito del Circuit de Monaco.

Simile al modo in cui gli utenti possono acquistare terreni virtuali in Decentraland o The Sandbox, i brani in-game di F1 Delta Time sono frazionati per la vendita ai giocatori del gioco – con Circuit de Monaco che comprende 330 gettoni di tre diverse rarità: Rare, Legendary, Epic, e Apex.

I proprietari delle tracce NFT di Delta Time guadagnano dividendi da tutte le attività che si svolgono sulla loro pista, comprese le quote di iscrizione per le gare e i rendimenti degli “Eventi Elite” che richiedono ai partecipanti di puntare REVV per l’iscrizione.

Secondo la loro rarità, i track-NFT guadagneranno il 5%, 7%, 13% o 25% delle commissioni di gioco, oltre al 3%, 5%, 11% o 21% dei rendimenti dello staking d’élite.

I gettoni Apex sono della più grande rarità e offrono al loro proprietario una quota del 5% nell’intero percorso di gioco. Pertanto, il prezzo di chiusura dell’asta implica che l’intera traccia potrebbe valere 4,44 milioni di dollari

Il gettone traccia Monaco 1A è il primo tracciato F1 Delta Time-NFT ad essere messo all’asta. Il token è stato venduto a “MetaKovan”, che ha anche fatto la storia acquistando un file macchina da corsa Apex tokenizzata da Animoca per $ 111.111 l’anno scorso.

Parlando con Cointelegraph, il co-fondatore e direttore di Animoca Brands, Yat Siu, ha affermato che il token Apex è “l’NFT di gioco più costoso” per valore legale.

Gli NFT hanno acquisito uno slancio significativo negli ultimi anni, con diversi token basati sul gioco che hanno ottenuto prezzi a sei cifre.

Nel settembre 2018, il “Dragon” da collezione di CryptoKitties è stato venduto per $ 172.000, solo due mesi prima che un lotto di terreno virtuale a Decentraland passasse in mano a $ 215.000.





Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here