Nasdaq 100, Dow Jones Industrial Average, Elezioni USA, Tensioni USA-Cina – Punti di discussione:

  • Le fitte tensioni USA-Cina potrebbero pesare sugli asset di rischio in assenza di dati economici di impatto.
  • Nasdaq 100 pronto a spostarsi più in alto dopo essere scivolato di nuovo al supporto chiave.
  • Forcone di Schiff ascendente che guida il Dow Jones Industrial Average più alto.

Riepilogo Asia-Pacifico

Il paradiso associato Dollaro Americano e Yen Giapponese ha spinto leggermente al ribasso durante il commercio Asia-Pacifico poiché la Banca del Giappone ha confermato che continuerà a “se necessario, adottare ulteriori misure di alleggerimento“.

I mercati azionari globali sono aumentati, guidati dall’australiano ASX 200 indice che è salito fino all’1,22% all’inizio della sessione prima di chiudere poco meno di 6000.

Oro e argento guadagnato quando i rendimenti dei titoli del Tesoro USA a 10 anni sono scesi di poco più di 1 punto base.

Guardando avanti, il EuroIl rilascio del PIL del secondo trimestre di area mette in primo piano l’agenda economica mentre l’attenzione si sposta sulla riunione di politica monetaria della Banca centrale europea il 10 settembre.

Calendario economico DailyFX

Le tensioni tra Stati Uniti e Cina potrebbero pesare sulle azioni statunitensi

In assenza di dati economici significativi, recenti commenti del presidente Donald Trump affermare che “porremo fine alla nostra dipendenza dalla Cina” potrebbe pesare sugli indici azionari benchmark statunitensi in vista della riunione di politica monetaria della Federal Reserve del 16 settembre.

Naturalmente, si potrebbe sostenere che è da aspettarsi un’escalation di retorica anti-Cina in vista delle elezioni generali statunitensi di novembre e data la frequenza degli attacchi di Trump a Pechino, il mercato potrebbe essere diventato in qualche modo insensibile ai titoli dei giornali legati al commercio.

Inoltre, il presidente attualmente è in ritardo rispetto al suo sfidante democratico dell’8% nei sondaggi nazionali, con il 50,4% degli americani che preferisce Joe Biden al secondo mandato Trump. Pertanto, sembra relativamente logico ignorare la recente escalation delle tensioni USA-Cina.

Previsione azioni

Previsione azioni

Consigliato da Daniel Moss

Ottieni la tua previsione gratuita sulle azioni

Tuttavia, con il presidente che ha notevolmente ridotto il divario nelle ultime settimane, il proposto “disaccoppiamento” delle due maggiori economie mondiali potrebbe diventare uno scenario più probabile e, a sua volta, ostacolare in modo significativo la performance degli asset di rischio regionali.

A tal fine, i titoli relativi al commercio potrebbero iniziare a dettare le prospettive a breve termine per gli indici azionari di riferimento, con una marcata escalation degli scambi tit-for-tat che potrebbero alimentare un periodo di significativa avversione al rischio e limitare il potenziale rialzo per la tecnologia. pesante indice Nasdaq 100 e Dow Jones Industrial Average.

Nasdaq, Dow Jones potrebbe prolungare la caduta tra le tensioni tra Stati Uniti e Cina

Fonte dati – Bloomberg

Grafico giornaliero Nasdaq 100 – Arroccato precariamente in cima al Trend Support

Il ritiro di tre giorni dell’indice Nasdaq 100 dal suo massimo record (12466,6) sembra essere nient’altro che un pullback a breve termine, poiché il prezzo rimbalza dal supporto confluente allo swing-high del 7 agosto (11291,8) e al trend rialzista di 5 mesi.

Sebbene l’RSI sia precipitato durante il suo trend rialzista che si estende dagli estremi di marzo, rimane costruttivamente posizionato sopra il suo punto medio neutro, il che suggerisce che lo slancio ribassista potrebbe svanire.

Inoltre, a martello rialzista la candela appena sopra il supporto chiave è indicativa di un aumento dello slancio positivo e potrebbe incoraggiare i potenziali acquirenti se il prezzo tornasse al di sopra della media mobile a 21 giorni (11650,5).

Una chiusura giornaliera al di sopra del livello 11700 probabilmente aprirebbe la porta a una spinta alla resistenza al 61,8% Fibonacci (12018.5) e potrebbe tracciare un percorso per il prezzo per ripetere il test del massimo annuale (12467).

Al contrario, una chiusura giornaliera al di sotto del massimo oscillante del 7 agosto (11291,8) potrebbe invalidare il potenziale rialzista e innescare una correzione verso il massimo di giugno (10310).

Nasdaq, Dow Jones potrebbe prolungare la caduta tra le tensioni tra Stati Uniti e Cina

Grafico giornaliero dell’indice Nasdaq creato utilizzando TradingView

Grafico giornaliero Dow Jones – Forcone di Schiff che dirige il prezzo più alto

In modo simile alla sua controparte tecnologica, anche il forte ritiro di due giorni del Dow Jones Industrial Average dal suo massimo post-crisi sembra essere nient’altro che un ritiro a breve termine, come supporto confluente al minimo di gennaio (28130,2) e Schiff Pitchfork parallelo sopprimere la pressione di vendita.

Con il monitoraggio dei prezzi all’interno di uno Schiff Pitchfork in ascesa ed entrambi i file RSI e indicatori MACD che viaggiano in territorio rialzista, una spinta indietro verso il massimo mensile (29193,6) sembra sulle carte se il supporto alla media mobile a 21 giorni continua a guidare il prezzo verso l’alto.

Una chiusura giornaliera al di sopra del livello psicologicamente cruciale di 29000 ritaglierebbe probabilmente un percorso di ritorno per testare il massimo record stabilito all’inizio di febbraio (29595).

D’altra parte, una rottura al di sotto del 21-DMA potrebbe ispirare un pullback più sostenuto e mettere in gioco il 50-MA che definisce la tendenza (27250).

Nasdaq, Dow Jones potrebbe prolungare la caduta tra le tensioni tra Stati Uniti e Cina

Grafico giornaliero Dow Jones Industrial Average creato utilizzando TradingView



dei clienti lo sono netto lungo.



dei clienti lo sono corto netto.

Cambiare in

Longs

Pantaloncini

CIAO

Quotidiano -4% 9% 4%
settimanalmente -1% -6% -4%

– Scritto da Daniel Moss, analista di DailyFX

Seguimi su Twitter @DanielGMoss

Aumentare la fiducia nel trading

Aumentare la fiducia nel trading

Consigliato da Daniel Moss

Aumentare la fiducia nel trading





Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here