La società di business intelligence MicroStrategy ha aggiunto al suo Bitcoin (BTC) stash, con un acquisto di 29.646 BTC per un totale di $ 650 milioni, una media di circa $ 21.925 per Bitcoin

CEO Michael Saylor twittato la notizia subito dopo un pullback del prezzo a $ 22.247, anche se non è chiaro se l’acquisizione sia coincisa con questo evento.

MicroStrategy ha annunciato la sua intenzione di acquistare più Bitcoin all’inizio di questo mese con un Vendita di titoli di debito da 400 milioni di dollari per raccogliere fondi per l’acquisto. La vendita di obbligazioni alla fine ha portato $ 650 milioni che ora è stato utilizzato per acquistare Bitcoin come promesso.

La società detiene ora un totale di 70.470 BTC, acquistati a un prezzo medio per Bitcoin di $ 15.964. Questo lo rende il quinto più grande commerciante individuale di Bitcoin, un posto davanti al governo degli Stati Uniti, che secondo quanto riferito possiede 69.420 BTC.

MicroStrategy ha iniziato il suo viaggio in Bitcoin ad agosto, con un file acquisto di 21.000 BTC per $ 250 milioni. A quel tempo, la società ha dichiarato che la sua intenzione era quella di adottare Bitcoin come valuta di riserva primaria come copertura contro l’inflazione del dollaro USA.

Questo è stato seguito da ulteriori acquisti, tra cui un Acquisizione di 425 milioni di dollari a settembre che sono stati effettuati tramite il banco da banco o OTC di Coinbase.

Più di recente, Saylor incoraggiato il collega miliardario, Elon Musk, a seguire il suo esempio e utilizza BTC per sostituire il dollaro USA come valuta di riserva principale di Tesla. Ciò incoraggerebbe altre società S&P 500 a seguire l’esempio, ha affermato Saylor, aumentando i benefici della mossa.





Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here