Poiché la pandemia di coronavirus continua a spingere più persone fuori dai loro uffici, molte aziende in tutto il mondo stanno adottando una tecnologia di registro decentralizzata per mitigarne gli effetti e rimanere operative.

Emmanuelle Ganne, analista senior presso l’Organizzazione mondiale del commercio, ha dichiarato a Cointelegraph che “L’attuale pandemia, che ha un impatto devastante sulle piccole imprese, è un’opportunità per accelerare la digitalizzazione del commercio, a vantaggio in particolare delle PMI”. Ganne ha aggiunto: “Le DLT hanno il potenziale per rimuovere molte delle inefficienze che ostacolano il commercio internazionale e per tagliare i costi commerciali, che gravano maggiormente sulle piccole imprese, a maggior ragione in tempi di crisi”.

Deepesh Patel, direttore editoriale di Trade Finance Global, un broker finanziario, ritiene che “Un ecosistema commerciale globale completamente digitalizzato sarà fluido, interconnesso e probabilmente open source”.

Il divario della finanza commerciale

Mentre l’economia globale continua a essere scossa dalla pandemia, è chiaro che le imprese più colpite sono le piccole e medie imprese che affrontano il “gap finanziario commerciale”, che è un deficit che impedisce alle imprese di funzionare a causa della mancanza di adeguate finanziamenti necessari per la conduzione delle operazioni.

Ciò che è più profondo è il fatto che il divario della finanza commerciale era stimato essere $ 1.5 trilioni di dollari USA prima della pandemia COVID-19, e si prevede che quel numero salirà a circa $ 3 trilioni o $ 4 trilioni. Göran Almgren, CEO di Enigio – un fornitore di soluzioni DLT – ha dichiarato a Cointelegraph: “La ragione dell’enorme divario di finanziamento è che è considerato troppo costoso (e troppo rischioso) finanziare le PMI, soprattutto nei mercati emergenti”.

La pandemia peggiora ulteriormente le cose, poiché più investitori stanno trattenendo i finanziamenti a causa dell’incertezza economica. Tuttavia, la DLT sembra mitigare drasticamente questi rischi grazie alla sua capacità di ridurre le frodi e tagliare i costi di finanziamento e gestione delle attività.

Lo stato attuale dell’adozione della DLT

Uno studio recente pubblicato da Trade Finance Global e dall’OMC mostra che la pandemia non solo ha innescato un’ulteriore adozione complessiva della DLT, ma ha anche innescato una maggiore implementazione delle piattaforme DLT, soprattutto nel mondo del commercio e della finanza.

Sebbene la DLT abbia iniziato ad aumentare in popolarità solo dopo l’avvento della blockchain di Bitcoin, il concetto è in circolazione da un po ‘di tempo e va oltre la blockchain, che è uno sviluppo più recente della tecnologia. Essenzialmente, una DLT è una rete decentralizzata di computer con un protocollo di consenso comune che consente una comunicazione senza interruzioni senza un’entità centrale. La DLT consente di ottenere immutabilità, sicurezza, dinamismo e decentralizzazione sulle reti digitali.

Opzioni di finanza commerciale

Il finanziamento del commercio sia tradizionale che interno richiede molta trasparenza ed efficienza. Data l’ubiquità delle istituzioni finanziarie che adottano la DLT per la sua efficienza contabile, il settore della finanza commerciale sembra più adatto a trarne vantaggio.

Contorno

Contour è uno dei principali attori del settore, fornendo una piattaforma che consente la creazione, lo scambio, l’emissione e l’approvazione di lettere di credito. La piattaforma DLT di Contour, Corda, è impostata per consentire ai partecipanti di ospitare i propri nodi sulla rete, co-redigere applicazioni per lettere di credito ed emettere e modificare queste lettere, il tutto in un flusso di lavoro end-to-end completo. La piattaforma è inoltre progettata per consentire la risoluzione e il regolamento delle discrepanze in modo autonomo, proteggendo i documenti con misure di sicurezza conformi alle banche.

A differenza di un registro pubblico centralizzato, i dati transazionali sulla piattaforma Corda vengono condivisi solo con le entità coinvolte nella transazione, consentendo un elevato livello di privacy, poiché i dati sensibili saranno condivisi in base alle esigenze.

Skuchain

Skuchain utilizza DLT per consentire il commercio collaborativo lungo la catena di approvvigionamento del commercio globale. Skuchain è il produttore di EC3, o Empowered Collaborative Commerce Cloud, che è una piattaforma basata su blockchain che offre soluzioni end-to-end per il settore della finanza commerciale. Attraverso EC3, i partecipanti possono condividere documenti commerciali e altri dati elettronici con altri membri dell’ecosistema della catena di approvvigionamento mantenendo il controllo e la riservatezza dei dati.

La piattaforma utilizza il Distributed Ledger Payment Commitment, uno standard globale per gli impegni di pagamento su una rete blockchain, per fornire accesso ai finanziamenti. Il framework EC3 è costruito su Hyperledger Fabric, che è una blockchain open source completamente interoperabile con altre reti.

eTradeConnect

Attraverso una partnership con Ping An Technology a Shenzhen, in Cina, eTradeConnect ha sviluppato un framework basato su Hyperledger Fabric per la finanza commerciale. Questa società con sede a Hong Kong è un consorzio di finanza commerciale con una piattaforma DLT che offre una gamma di soluzioni di finanziamento commerciale come assegni di finanziamento duplicati, aggiornamenti sullo stato dei pagamenti, finanziamenti commerciali pre-spedizione e creazione di fatture, per citarne alcuni.

Con l’intenzione di rilasciare una piattaforma commerciale DLT completamente interoperabile, l’attuale tecnologia eTradeConnect è attualmente disponibile in Australia e Cina, con partecipanti come Bank of East Asia, Hang Seng Bank e Industrial and Commercial Bank of China.

India Trade Connect

Con sede in India con l’obiettivo di raggiungere un’impronta globale, India Trade Connect è un’altra iniziativa di finanza commerciale basata su DLT che fornisce un set completo di soluzioni commerciali end-to-end e di catena di approvvigionamento sulla blockchain.

India Trade Connect è costruito su una piattaforma interoperabile che consente la digitalizzazione di lettere di credito, fatture di incasso, transazioni consumer-to-consumer e business-to-business, garanzie bancarie e finanziamento delle fatture. I partecipanti alla piattaforma sono in grado di semplificare i processi Know Your Customer con un archivio di identità nazionale unificato e digitalizzato.

Komgo

Costruito sull’infrastruttura blockchain Quorum, Komgo è una rete di finanziamento del commercio di materie prime completamente decentralizzata. Quorum è una soluzione blockchain aziendale costruita sul protocollo Ethereum con l’obiettivo di offrire una blockchain di livello aziendale autorizzata con controlli sulla privacy adatti alle imprese finanziarie.

Una delle caratteristiche principali che Komgo offre sulla sua piattaforma DLT è una funzionalità di certificazione che consente a utenti e non utenti di verificare l’autenticità timbrando i propri documenti sulla rete. La piattaforma ha anche una soluzione KYC che standardizza il processo di identificazione mantenendo la privacy dell’utente in base alla necessità. Inoltre, consente agli utenti di inviare direttamente dati e documenti sul commercio digitale alle istituzioni finanziarie.

Rete Marco Polo

Marco Polo Network è una piattaforma DLT creata per facilitare le soluzioni di finanziamento del capitale circolante come il finanziamento dei crediti e gli impegni di pagamento per le imprese in finanza commerciale. Alimentato dalla piattaforma DLT Corda, Marco Polo offre ai suoi utenti anche l’archiviazione sicura dei dati distribuiti, la contabilità e la gestione delle identità, per citare alcune cose.

Finora, Marco Polo Network è composto da circa 30 banche insieme ad altre istituzioni come Microsoft, Mastercard e Pole Star. La piattaforma è un sistema legacy e un’interfaccia di programmazione dell’applicazione che consente alle banche di facilitare le comunicazioni con i clienti aziendali integrando i clienti aziendali con la pianificazione delle risorse aziendali.

We.Trade

Questo consorzio finanziario con sede in Europa offre automazione dei pagamenti in base a condizioni prestabilite, impegno di pagamento bancario e finanziamento delle fatture su una rete blockchain basata su Hyperledger. We.Trade includerà anche un servicer assicurativo e logistico, oltre a ulteriori soluzioni di trigger di pagamento e multipagamento in futuro.

La piattaforma We.Trade è costruita in collaborazione con IBM e ora ha stakeholder in tutto il mondo, tra cui CaixaBank, Deutsche Bank, CBC belga ed Eurobank in Grecia, per citarne alcuni.

TradeWaltz

Con un piano per creare una rete DLT che offra sicurezza al commercio internazionale, la piattaforma di TradeWaltz presenta un ecosistema del commercio internazionale che consente la condivisione di documenti elettronici con autenticità garantita delle transazioni. Finora, la piattaforma ha attirato numerosi partecipanti, tra cui Mitsubishi Corporation, banche e numerose compagnie assicurative con sede in Giappone.

UAE Trade Connect

UAE Trade Connect è un progetto DLT autorizzato che verrà lanciato a dicembre. Finora, i test pilota per il progetto basato su Hyperledger Fabric hanno attratto fino a otto banche che parteciperanno al lancio. La piattaforma UAE Trade Connect includerà soluzioni che consentiranno alle banche di risolvere problemi di fatturazione fraudolenta.

La piattaforma è impostata per digitalizzare i dati fisici utilizzando una combinazione di apprendimento automatico e riconoscimento ottico dei caratteri, mantenendo privati ​​i dati riservati durante tutto il processo. Pertanto, le banche membri saranno in grado di verificare la presenza di fatture duplicate e fraudolente sulla blockchain.

Piattaforma di finanza commerciale Blockchain della Banca popolare cinese

Questo progetto incentrato sulla Cina è il risultato di una raccolta di quattro applicazioni blockchain che originariamente comprendevano la piattaforma Blockchain Bay Area Trade Finance. Con 48 banche a bordo, la piattaforma è composta da funzioni di raccolta di informazioni commerciali e risconto bollette, per non parlare di una soluzione di deposito fiscale e di finanziamento della contabilità clienti.

Nonostante abbia rappresentanti come la People’s Bank of China e la China Construction Bank, questa piattaforma funziona su un modello di business senza scopo di lucro, consentendo una maggiore attenzione all’offerta delle migliori soluzioni di finanza commerciale sulla blockchain. La piattaforma copre anche soluzioni di contabilità clienti per le catene di approvvigionamento e la dichiarazione dei redditi automatizzata.

Il futuro: un ecosistema commerciale globale completamente digitalizzato e basato sulla DLT

Se l’attuale pandemia ha accelerato la digitalizzazione, cosa ostacola la realizzazione di un ecosistema commerciale globale completamente digitale? Nonostante l’ottimismo condiviso dagli operatori del settore, Patel di Trade Finance Global ha notato che ci sono ancora una serie di colli di bottiglia:

“C’è una mancanza di chiarezza giuridica e di quadro normativo abilitante che le aziende devono affrontare quando si tratta di implementare soluzioni DLT in tutto il settore. La maggior parte delle banche non ha ancora visto un sostegno significativo da parte delle autorità per facilitare il commercio in termini digitali “.

Ganne dell’OMC ha sottolineato che ci sono due sfide chiave che rallentano la digitalizzazione: la prima è “la mancanza di standard globali su modelli e processi di dati” e “la seconda è una mancanza di chiarezza giuridica che consenta un quadro normativo”. Ha aggiunto:

“La CPI che è stata lanciata un paio di mesi fa e alla quale partecipa l’OMC mira ad affrontare il primo problema. La seconda questione richiederà un dialogo globale tra le autorità di regolamentazione e una certa spinta dal settore privato “.

Quindi, sembra che la realizzazione della piena adozione della DLT richiederà una spinta da parte del settore privato e un dialogo globale tra le autorità di regolamentazione.



Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here