Il protocollo di prestito finanziario decentralizzato cross-chain Equilibrium è pronto a portare il suo stablecoin ancorato al dollaro USA su Moonbeam, un progetto Polkadot costruire una blockchain simile a Ethereum.

I progetti DeFi basati su Moonbeam potranno utilizzare lo stablecoin di Equilibrium come se fosse nativo della blockchain. Ciò include scambi decentralizzati, protocolli di prestito monouso e altri elementi costitutivi della DeFi.

Moonbeam può essere descritto come il progetto “Ethereum on Polkadot”. Utilizza lo stesso ambiente di contratti intelligenti visto in Ethereum, con una macchina virtuale Ethereum e utilizzando la stessa convenzione per account e portafogli. Di conseguenza, Moonbeam supporta gli smart contract Solidity e consente a sviluppatori e utenti di portare i loro progetti e portafogli con modifiche minime.

Allo stesso tempo, Moonbeam è un parachain, l’equivalente di Polkadot di un frammento. Ciò consente ad altri parachains di connettersi a Moonbeam con il minimo sforzo, grazie a comunicazione cross-parachain abilitata dalla catena di relè di Polkadot – essenzialmente, il suo equivalente della Ethereum 2.0 Beacon Chain.

Questa connessione verrà utilizzata da Equilibrium per portare il suo token nell’ambiente abilitato per Ethereum. L’aspettativa è che i protocolli DeFi basati su Ethereum porteranno i loro progetti su Moonbeam, collegando così direttamente Equilibrium al più ampio ecosistema DeFi. Una di queste possibili integrazioni è SushiSwap, ovvero esplorando la possibilità di creare un protocollo gemello su Moonbeam. Alex Melikhov, CEO di Equilibrium, ha commentato a Cointelegraph sull’integrazione:

“Riteniamo che ci sia un valore significativo nel mostrare la collaborazione tra parachains specializzati in cui la somma può essere maggiore delle parti per entrambe le parti”.

Equilibrium è un protocollo del mercato monetario cross-chain, che consente ai depositi di garanzie di creare uno stablecoin decentralizzato, simile a MakerDAO. Sebbene originariamente costruito su EOS, Equilibrium trasferì il nucleo del suo protocollo a Polkadot durante l’estate. Oltre a fare uso delle caratteristiche di interoperabilità di Polkadot, Equilibrium pone molta enfasi sul suo meccanismo di liquidazione. A differenza di altri protocolli simili, le liquidazioni sono gestite da una classe permanente di fornitori di liquidità che ricevono una parte delle entrate della piattaforma. Ciò fornisce una base di ricompensa indipendentemente dall’ammontare del debito liquidato, che diventa semplicemente un’ulteriore fonte di reddito.

Il lancio avverrà dopo Le aste di parachain previste da Polkadot, dovrebbe verificarsi all’inizio del 2021. Melikhov ha affermato che i loro piani dipendono sia da Moonbeam che da Equilibrium che ricevono slot parachain, il che non è una certezza. Tuttavia, crede che ci sia abbastanza spazio per tutti i principali progetti attualmente in costruzione su Polkadot per ricevere un parachain.