AUD, NZD Analisi e notizie

Correzione del dollaro USA il driver dominante

In tutto lo spazio G10, un correttivo Dollaro statunitense è stato uno dei fattori chiave dietro i mercati FX durante la scorsa settimana. Tra i sottoperformatori notevoli c’è stato il Dollaro australiano, che non solo ha sentito il peso di un rimbalzo del dollaro USA, ma anche di un repricing dell’RBA in allentamento prima del 6 ottobreth incontro. Il commento accomodante del vice governatore della RBA Debelle che esplora le molteplici opzioni monetarie a disposizione della banca centrale ha aumentato la probabilità che il tasso di cassa venga abbassato a 10 punti base, insieme a una riduzione dell’obiettivo della curva dei rendimenti a 3 anni. A sua volta, poiché i tassi di cambio a breve rimangono sotto pressione, l’attenzione si concentra sulla maniglia psicologica di 0,70, prima del supporto a 0,6970-80.



dei clienti lo sono netto lungo.



dei clienti lo sono corto netto.

Cambiare in

Longs

Pantaloncini

CIAO

Quotidiano 14% -10% 2%
settimanalmente 23% -27% -6%

Rischi a breve termine per AUD / NZD

All’inizio di questa settimana, abbiamo notato che con la RBA in procinto di allentarsi a breve termine, mentre la RBNZ rimane in attesa per il momento, un allentamento della divergenza di politica monetaria RBA / RBNZ in vista della riunione RBA di ottobre, solleva rischi al ribasso per AUD /NZD. Come tale, un repricing potrebbe vedere AUD / NZD fare una spinta per la maniglia 1.06.

10 modelli di candele più popolari

Grafico del prezzo AUD / USD: intervallo di tempo giornaliero

Previsioni del dollaro australiano: livelli chiave AUD / USD da tenere d'occhio

Grafico dei prezzi AUD / NZD: intervallo di tempo giornaliero

Previsioni del dollaro australiano: livelli chiave AUD / USD da tenere d'occhio

Fonte: IG





Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here