L’8 settembre, il dipartimento di investigazione penale dell’IRS ha firmato un $ 249.900 contratto con una società di analisi blockchain per espandere i suoi strumenti di crittografia.

Il contratto fornisce informazioni limitate, ma segue una tendenza generale dell’IRS che intensifica il suo gioco quando si tratta di crittografia.

L’azienda dietro il contratto, Blockchain Analytics e Tax Software, è relativamente sconosciuta rispetto a volti familiari in analisi come Chainalysis. L’unico precedente contratto con il governo della società era di soli $ 9.800 con il Tesoro degli Stati Uniti per aver prestato servizio come testimone esperto.

Proprio la scorsa settimana l’IRS ha emesso un richiesta di contributi per un programma pilota per monitorare le transazioni di criptovaluta. Un membro del personale dell’IRS ha confermato a Cointelegraph che questo nuovo contratto non è una risposta a tale richiesta.

Blockchain Analytics e Tax Software non hanno risposto alla richiesta di commento di Cointelegraph al momento della stampa.

Le capacità investigative dell’IRS hanno svolto un ruolo importante in a sequestro massiccio di criptovalute diretto a reti terroristiche il mese scorso.

Nel frattempo, per scopi più civili, questo moduli fiscali dell’anno negli Stati Uniti porrà la questione se un contribuente abbia utilizzato le criptovalute nel 2020 in primo piano.



Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here