L’Internal Revenue Services (IRS) degli Stati Uniti ha offerto una taglia fino a $ 625.000 a chiunque possa rompere monete per la privacy presumibilmente non rintracciabili come Monero (XMR) e tracciare transazioni su Bitcoin (BTC) Lightning Network.

L’ufficiale proposta, pubblicato la scorsa settimana, afferma che l’IRS accetterà sottomissioni sotto forma di prototipi funzionanti fino al 16 settembre. Se accettati, i candidati riceveranno un pagamento iniziale di $ 500.000.

Questa sovvenzione consentirà ai candidati di sviluppare il loro prototipo in un concetto di lavoro nei prossimi otto mesi. Una volta completato il test pilota e approvato dal governo, verrà assegnato un ulteriore finanziamento di $ 125.000.

IRS-CI sta cercando una soluzione con uno o più appaltatori per fornire soluzioni innovative per il tracciamento e l’attribuzione di monete private, come strumenti esperti, dati, codice sorgente, algoritmi e servizi di sviluppo software.

L’annuncio definisce gli obiettivi primari dell’iniziativa come aiutare gli agenti speciali IRS Criminal Investigation (CI) a tracciare le transazioni, inclusa l’identificazione di portafogli, date e orari delle transazioni e importi trasferiti. L’agenzia spera di utilizzare gli strumenti per prevedere le transazioni future degli indirizzi contrassegnati. I prodotti finali devono inoltre fornire il pieno controllo della CI con la possibilità di svilupparli o modificarli ulteriormente, in modo che l’organizzazione non debba fare affidamento su fornitori esterni.

Monero è una delle valute virtuali preferite tra le organizzazioni criminali, rispetto a risorse crittografiche più tracciabili come Bitcoin. L’IRS ha notato che XMR viene utilizzato per tutte le future richieste di riscatto e transazioni dal gruppo ransomware Sodinokibi a causa dei suoi “problemi di privacy”.

La domanda di monete per la privacy tra i sindacati criminali è cresciuta poiché le autorità hanno aumentato le loro capacità di criptovaluta e impiegano le capacità di appaltatori privati ​​come Chainalysis. Negli ultimi anni, Chainalysis ha assistito le forze dell’ordine nel monitoraggio di Bitcoin e altre transazioni di criptovaluta per combattere con successo gli abusi sui minori, il riciclaggio di denaro e il finanziamento del terrorismo. Il mese scorso, Chainalysis è stato parte integrante della distruzione di tre organizzazioni terroristiche.

Le monete per la privacy sono una strategia chiave per aiutare i criminali a offuscare le loro transazioni, con l’IRS che afferma:

Attualmente, ci sono risorse investigative limitate per tracciare le transazioni che coinvolgono monete di criptovaluta per la privacy come Monero o altre transazioni fuori catena che forniscono privacy agli attori illeciti.

La società di analisi blockchain CypherTrace afferma di avere un file nuovo strumento in grado di tracciare le transazioni Monero, anche se le sue capacità devono ancora essere confermate. La società ha annunciato che lo strumento, che ha richiesto più di un anno per lo sviluppo, sarà utilizzato dal Dipartimento per la sicurezza interna degli Stati Uniti. L’analista finanziario capo di CipherTrace John Jeffries ha affermato che lo strumento può rintracciare il Monero rubato, o XMR utilizzato per transazioni illegali, fino alla fonte, come nei casi di ransomware.



Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here