Bitcoin (BTC) batte ancora oro come investimento nel 2020, nonostante il metallo prezioso abbia generato i suoi maggiori rendimenti in un decennio.

In un colpo ai bug dell’oro, i dati mostrano che nonostante la corsa dell’oro quest’anno, Bitcoin vince ancora su ogni macro asset quando si tratta di profitti degli investimenti.

Bitcoin “mangia tranquillamente il mondo finanziario”

Fresco della sua seconda migliore chiusura trimestrale mai registrata, Bitcoin è cresciuto di quasi il 50% nel 2020, mentre l’oro ne ha gestito solo la metà: 25,6%.

L’S & P 500, indice con cui Bitcoin ha mostrato una notevole correlazione, è solo del 5,5% in più rispetto all’inizio di gennaio. Nonostante la sua forza crescente, il dollaro USA ha fruttato ai risparmiatori solo il 2,2% di rendimenti da inizio anno, mentre il petrolio è il grande perdente, con il greggio WTI in calo di quasi il 35%.

Grafico storico Bitcoin contro oro. Fonte: Skew

Per il popolare statistico Willy Woo, lo zoom indietro per esaminare i rendimenti di Bitcoin rispetto all’oro dall’inizio della criptovaluta nel 2009 aggrava le ragioni per tenere BTC.

I numeri sembrerebbero parlare da soli. $ 1 di Bitcoin acquistato anche un anno fa avrebbe fruttato al suo proprietario $ 0,31 di profitto, mentre l’oro avrebbe ottenuto $ 0,27.

Prima della fine del 2017, quando BTC / USD ha iniziato a consolidarsi dopo aver raggiunto i $ 20.000 massimi storici, le differenze sono molto più palpabili. $ 1 investito cinque anni fa ora vale $ 44,43, mentre $ 1 di oro vale $ 1,67, secondo i dati di Woo.

Il debito nazionale degli Stati Uniti raggiunge i 27 trilioni di dollari

Come Cointelegraph segnalato, Woo ha dichiarato di credere che Bitcoin presto si sgancierà dall’oro e da altri mercati tradizionali per ritagliarsi una propria traiettoria di prezzo.

La criptovaluta ha resistito alle critiche dei bug dell’oro più che mai durante la volatilità del mercato del 2020, con bug dell’oro seriale Peter Schiff tra i suoi oppositori più accesi. Schiff ha attenuato il suo scetticismo nelle ultime settimane, concentrandosi sul dollaro USA e sullo stato del debito economico del Paese.

Il debito totale degli Stati Uniti ha ora superato i $ 27 trilioni per la prima volta nella storia, secondo il Orologio del debito nazionale degli Stati Uniti.

“Il debito nazionale ha appena superato i 27 trilioni di dollari, circa 7 trilioni di dollari da quando Trump è entrato in carica. Se [Donald Trump] serve solo un mandato e probabilmente aggiungerà di più al debito nazionale in 4 anni rispetto a Obama in 8 ”, Schiff ha scritto il 6 ottobre.

“Quel che è peggio è quello [Joe Biden’s] Il primo termine può aggiungere più di entrambi combinati. “





Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here