La Libra Association, che sovrintende alla criptovaluta Libra non ancora rilasciata, ha scelto un chief financial officer e chief risk officer per il progetto.

Ian Jenkins, che vanta l’esperienza di HSBC, Santander e Credit Suisse, supervisionerà le finanze e la gestione del rischio di Libra Network, secondo un comunicato del 15 ottobre. annuncio.

La notizia arriva solo pochi giorni dopo il gruppo multi governativo G7 ha spiegato che il progetto aveva bisogno misure regolamentari adeguate in atto prima del lancio.

“Il G7 continua a sostenere che nessun progetto globale di stablecoin dovrebbe iniziare a funzionare finché non affronta adeguatamente i requisiti legali, normativi e di supervisione pertinenti attraverso una progettazione appropriata e aderendo agli standard applicabili”, ha affermato un bozza delle preoccupazioni del G7.

Questa storia è in fase di sviluppo e verrà aggiornata.



Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here