L’industria delle criptovalute accoglie un altro dirigente di alto profilo della finanza tradizionale.

Filomena Ruffa, ex vicepresidente per l’innovazione e le partnership strategiche presso la divisione America Latina di Visa, si è unita a Crypto.com per espandere il mercato latinoamericano dell’azienda.

Secondo un 28 ottobre post sul blog, Ruffa sarà ora responsabile della gestione di tutte le operazioni e della guida di partnership commerciali strategiche per Crypto.com in America Latina. L’ex dirigente di Visa porta una vasta esperienza di lavoro nella regione e competenze dalle sue posizioni di vertice presso società di pagamento come CardinalCommerce e SafetyPay.

L’assunzione di Crypto.com arriva quando la società registra nuove importanti pietre miliari. Come riportato da Cointelegraph, Crypto.com ha superato i cinque milioni di utenti il 15 ottobre dopo aver raggiunto un milione di utenti a settembre 2019.

Come dirigenti dell’azienda prevede di continuare a potenziare base della sua piattaforma, Crypto.com ha già fatto dei passi in America Latina. Il 15 ottobre, Crypto.com introdotto la versione portoghese della sua applicazione mobile e scambia poco dopo con la lingua spagnola sulla sua piattaforma.

L’America Latina è apparentemente una delle regioni più progressiste in termini di adozione delle criptovalute. Secondo uno studio del settembre 2020 della società di analisi blockchain Chainalysis, le società latinoamericane sono responsabili di alcuni dei i più alti volumi di transazioni crittografiche in tutto il mondo, cercando di criptare come una fuga dal sistema bancario.