Previsioni sui prezzi del Nasdaq 100:

Previsioni Nasdaq 100: l’esodo dall’ETF tecnologico ha un parallelo storico preoccupante

Le azioni tecnologiche sono state la forza trainante del rally di ripresa covid delle azioni, ma recentemente sono diventate un’area di debolezza per il Nasdaq 100, Dow Jones e S&P 500. I beneficiari del blocco come Netflix, Zoom, Microsoft e Apple hanno visto i loro prezzi delle azioni vacillare nelle ultime settimane mentre gli investitori esaminano le valutazioni elevate e gli operatori cercano di chiamare un massimo. Lo spostamento della domanda per questo settore del mercato si è riflesso nei flussi di fondi negoziati in borsa, in particolare nel caso dell’ETF QQQ.

L’ETF QQQ, che segue da vicino il Nasdaq ad alto contenuto tecnologico, ha visto il suo più grande deflusso in un solo giorno dal 19 ottobre 2000 lo scorso venerdì, quando più di 3,4 miliardi di dollari hanno lasciato le sue casse. Il ritiro è il secondo più grande nella storia del fondo e aiuta a evidenziare la convinzione dietro alcune delle recenti pressioni di vendita nei titoli tecnologici.

ETF vs azioni: come scegliere il miglior investimento

Detto questo, la convinzione espressa nel ritiro di venerdì non è priva di contropartita poiché il fondo ha registrato il secondo più grande afflusso registrato questo lunedì 21 settembre, il prossimo giorno di negoziazione disponibile. È interessante notare che l’improvviso esodo e afflusso sono paralleli ai record precedenti nel 2000, poiché l’uscita del 19 ottobre 2000 è stata immediatamente seguita da un afflusso di oltre 5,2 miliardi di dollari il giorno successivo.

qqq flussi di fondi etf e prezzi nasdaq 100

Evidentemente, non è raro avere cambiamenti estremi di allocazione nelle immediate vicinanze, e in effetti potrebbe suggerire che i flussi siano indicativi di temi di mercato più ampi rispetto a un evento una tantum. Nell’ottobre 2000, il Nasdaq è sceso di quasi il -10% ed è stato nel mezzo dello scoppio della bolla Dot Com. Complessivamente, il Nasdaq è sceso di circa il -35% nel 2000, che è stato anche un anno elettorale.

Tratti dei commercianti di successo

Tratti dei commercianti di successo

Consigliato da Peter Hanks

Tratti dei commercianti di successo

Passa al 2020 e per certi versi il Nasdaq 100 si trova in una situazione simile. In primo luogo, un fattore imprevisto ha causato un calo significativo delle valutazioni azionarie, seguito poco dopo da un’elezione presidenziale. Mentre la minaccia estranea per l’economia è completamente diversa e il panorama politico si è trasformato in una cacofonia irriconoscibile rispetto a quello che era due decenni fa, si possono notare somiglianze nei prezzi delle attività, almeno in una certa misura.

ETF più grandi per asset in gestione

Detto questo, le prestazioni passate non sono indicative dei risultati futuri e affermare che i titoli tecnologici subiranno un destino simile nel 2020 come hanno fatto nel 2000 sarebbe incredibilmente presuntuoso. Tuttavia, l’entità del movimento di capitali nell’ETF QQQ in entrambi i punti della storia potrebbe aiutare a evidenziare la gravità che pesa sul mercato.

Inizia tra:

In onda:

23 settembre

(15:09 GMT)

Consigliato da Peter Hanks

Prospettive settimanali del mercato azionario

Registrati al webinar

Iscriviti adesso

Il webinar è terminato

In ogni caso, i titoli tecnologici hanno sviluppato carenze tecniche sulla scia della recente debolezza e sono emerse analogie preoccupanti. Con le imminenti elezioni presidenziali destinate a creare ulteriore volatilità, il Nasdaq potrebbe essere vulnerabile a ulteriori cali nei prossimi mesi. Nel frattempo segui @PeterHanksFX su Twitter per aggiornamenti e analisi.

– Scritto da Peter Hanks, Stratega per DailyFX.com

Contatta e segui Peter su Twitter @PeterHanksFX





Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here