Il Bitcoin (BTC) le riserve di borsa continuano a diminuire, il che suggerisce che gli investitori al dettaglio e le balene potrebbero accumularsi.

Secondo i dati di CryptoQuant, le riserve di tutte le borse sono scese a 2,4 milioni di BTC, che equivalgono a $ 25 miliardi. Al contrario, nell’ottobre 2019, gli scambi avevano circa 2,8 milioni di BTC, che attualmente valgono 30 miliardi di dollari.

Le riserve di bitcoin su tutte le borse durante l'anno passato

Le riserve di bitcoin su tutte le borse durante l’anno passato. Fonte: CryptoQuant

C’è una chiara diminuzione della pressione di vendita da parte delle balene e degli investitori al dettaglio

Le riserve degli scambi aumentano quando gli investitori depositano Bitcoin. In genere, i depositi o gli afflussi sono considerati pressioni di vendita, perché i trader devono inviare BTC alle borse per vendere.

Quindi, quando gli afflussi di borsa diminuiscono, spesso significa che l’appetito di vendere BTC da parte degli investitori è in calo.

Un altro grafico di CryptoQuant descrive l’andamento degli afflussi netti di Bitcoin negli scambi nello stesso periodo di tempo.

Negli ultimi due mesi, gli afflussi netti sono rimasti generalmente al livello negativo di 20.000 BTC. Gli afflussi netti sono diminuiti drasticamente nelle ultime settimane, in particolare quando BTC è rimbalzato bruscamente da $ 10.300 a $ 10.700.

Il 26 settembre, Cointelegraph segnalato che i grandi ammassi di balene sono emersi a $ 10.407. Gli ammassi di balene si formano quando le balene accumulano nuovi BTC e non toccano le nuove aziende. I cluster di solito indicano che le balene stanno iniziando ad accumularsi in una nuova area.

Considerando il trend di accumulo e il resilienza di BTC superiore a $ 10.000, è probabile che gli investitori abbiano poca voglia di vendere.

Tutti gli scambi di afflusso netto di Bitcoin

Tutti gli scambi di afflusso netto di Bitcoin. Fonte: CryptoQuant

A causa della confluenza della mancanza di volontà di vendere BTC ai prezzi correnti e di un accumulo coerente, BTC è sulla buona strada per una forte chiusura trimestrale.

Un altro possibile motivo alla base del forte calo dei flussi netti di cambio potrebbero essere stati gli hack su larga scala. Più di recente, KuCoin è stato secondo come riferito, violato per $ 150 milioni dopo che le chiavi private degli hot wallet sono state compromesse.

BTC sulla buona strada per la sua seconda migliore chiusura trimestrale

Secondo Storto, Bitcoin è in viaggio per vedere la sua seconda migliore chiusura trimestrale. BTC ha chiuso il secondo trimestre a circa $ 9.140. Dovrebbe rimanere sopra i $ 10.600 per assicurarsi la seconda migliore chiusura trimestrale.

I prezzi di chiusura trimestrali di Bitcoin dal 2014

I prezzi di chiusura trimestrali di Bitcoin dal 2014. Fonte: Storto

Ci sono diversi motivi alla base della forte performance di Bitcoin durante il terzo trimestre. In particolare, BTC ha registrato un rally in tandem con oro e azioni dopo l’approvazione degli Stati Uniti una fattura di stimolo.

Il primo impulso iniziale di una ripresa a livello di mercato dallo stimolo, combinato con un contesto di tassi di interesse bassi, ha creato un contesto macroeconomico favorevole. Gli analisti di Skew disse:

“Un altro giorno alla fine e sembra ancora la seconda migliore chiusura trimestrale per #bitcoin, ma è una chiamata ravvicinata con Q2 2020.”

Per tutta la fine dell’anno, ci sono tre fattori fondamentali e macro chiave che potrebbero sostenere il sentiment di Bitcoin, vale a dire l’indebolimento del dollaro USA, la prospettiva di un pacchetto di stimoli e vaccini.

Nel frattempo, il dollaro USA continua a mostrare debolezza rispetto alle valute di riserva, come yen, yuan e franco mentre la Fed ha raddoppiato il suo obiettivo di inflazione media strategia.

Ma mentre la prolungata debolezza del dollaro potrebbe mettere il mercato azionario statunitense a rischio di sottoperformance rispetto ad altri mercati, dovrebbe beneficiare direttamente di Bitcoin e oro, che hanno un prezzo rispetto al dollaro USA.





Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here