Binance, il più grande scambio di criptovalute al mondo, ha iniziato a spedire le sue carte Binance Visa fisiche nello Spazio economico europeo. Secondo un 14 dicembre annuncio, gli utenti nella regione SEE riceveranno presto le loro carte Binance Visa fisiche. I clienti che hanno già ordinato la carta possono ora completare il processo di consegna nel portafoglio della carta.

In concomitanza con il debutto delle sue carte fisiche nella regione SEE, Binance ha anche aggiunto Ether (ETH) alla sua carta di debito crittografica, quindi i clienti possono ora pagare con l’altcoin. “Trasferisci semplicemente Ethereum sul tuo portafoglio di carte e trascinalo sopra le altre monete per renderlo la risorsa di pagamento preferita”, ha osservato Binance.

La carta fisica Binance Visa ha un limite di spesa giornaliero di 8.700 euro ($ 10.600), mentre i prelievi giornalieri da ATM ammontano a 290 euro ($ 350). Come annunciato, le carte offrono fino all’8% di cashback e zero commissioni fino al 2021.

Binance ha annunciato ufficialmente la sua carta di debito crittografica nella regione SEE nel luglio 2020, offrendo inizialmente carte Binance Visa virtuali. “Per coloro che desiderano una carta fisica, li elaboreremo entro i prossimi due mesi”, Binance disse al tempo.

Da annunciando i suoi piani per Binance Visa Card nell’aprile 2020, Binance ha promosso attivamente il nuovo prodotto. Dopo aver lanciato la carta nel SEE, Binance ha annunciato la sua intenzione di espandersi in tutto il mondo e lancia la sua carta di debito crittografica in paesi come la Russia.