L’aspetto più importante del trading di azioni è sviluppare una strategia di trading di azioni che si adatti alle tue esigenze, aspettative e tipo di personalità. Hai bisogno di guardare al tuo livello di comfort per il rischio, stai cercando di fare investimenti a breve termine e rimanere in cima al mercato?

Anche la tua età influisce sulla strategia da utilizzare per il trading di azioni. Diamo un’occhiata ad alcune delle strategie di trading azionario più comuni in uso oggi …

Giorno di negoziazione

Il day trader è qualcuno che compra e vende intraday (durante il giorno) e tende a fare trading con frequenza durante il giorno. I vantaggi di questo metodo di compravendita di azioni sono che non hai esposizioni in attesa notturna; puoi sfruttare sia i lunghi che i pantaloncini durante le oscillazioni veloci in entrambe le direzioni che possono verificarsi durante il giorno. Puoi concentrarti su una percentuale più alta di operazioni vincenti ottenendo profitti più rapidi (anche se più piccoli) e riducendo il rischio.

Come tutte le cose nella vita, anche questo metodo di compravendita di azioni non è privo di svantaggi. Questa strategia di trading azionario richiede molto lavoro, tempo e impegno da parte tua. È necessario prestare un’attenzione costante, se non costante, al mercato durante l’orario di negoziazione. I tuoi costi di transazione possono aumentare con questa strategia di trading poiché stai scambiando azioni frequentemente.

Swing Trading

Lo swing trader è qualcuno che è alla ricerca di mosse più ampie nel mercato e le loro operazioni possono durare un giorno, pochi giorni o un paio di settimane. Con il ciclo più lento degli scambi, ci sono meno commissioni, meno possibilità di errore e la capacità di catturare i profitti più significativi su più giorni dello swing trading.

L’analisi tecnica viene in genere utilizzata per identificare le opportunità di swing trading e mira a una percentuale di rendimento più elevata rispetto al day trading. Insieme agli obiettivi di profitto più elevati, arriva anche un rischio più elevato per operazione.

Se stai cercando di fare trading su un arco di tempo più lungo, devi aspettarti un rischio medio più elevato per operazione solo per tenere conto dei ritiri comuni in tutti i mercati azionari e dei mercati a termine. Hai anche rischi durante la notte e sei esposto a sviluppi o eventi importanti.

Swing Trading a lungo termine

Questo investitore è molto simile allo Swing Trader sopra, ma questo investitore si concentra in genere sul mantenere le proprie azioni per diverse settimane fino a pochi mesi e oltre.

Questo tipo di strategia di trading si concentra sulla negoziazione degli indici, sulla tempistica dei fondi comuni di investimento o sull’analisi tecnica e fondamentale delle azioni acquistate. Concentrandoti sul lungo termine, puoi filtrare parte del “rumore” comune praticamente in tutti i mercati di scambio. Dal momento che stai osservando una tendenza più lunga, una piccola mossa contro la tendenza non è tanto preoccupante (sebbene le mosse coerenti contro la tendenza non dovrebbero essere ignorate).

L’obiettivo di profitto di questo metodo di compravendita di azioni può essere abbastanza ampio con il 20, 30 o anche il 50 percento o più non fuori dalla norma. Anche in questo caso con un periodo di tempo più ampio si ha un rischio maggiore, soprattutto con le azioni che tendono ad essere più volatili. Con questa strategia di trading ti perdi anche le oscillazioni a breve termine che il mercato potrebbe fare.

Compra e mantieni il trading

Questo tipo di investitore potrebbe anche essere chiamato investitore compra e dimentica, in genere acquista un titolo e lo tiene per anni. Se scegli bene utilizzando molte analisi fondamentali e analisi del sentiment di mercato, i guadagni possono essere piuttosto grandi con pochissimi costi di trading per questa strategia di trading azionario.

Sfortunatamente, la maggior parte degli investitori che utilizzano questo metodo di scambio di azioni non ha in mente un obiettivo di trading a lungo termine se non quello di accumulare azioni e mantenerle.

Questo è il motivo per cui è meglio che l’investitore buy and hold inizi a pensare più come lo swing trader a lungo termine. Passi da nessuna vera strategia a una strategia specifica in cui sai sempre quando entri in uno scambio quali sono i tuoi obiettivi e come uscirai se il mercato dovesse andare contro di te.



Source by Tony Spann

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here