L’exchange di derivati ​​di criptovaluta FTX ha annunciato che sta espandendo la sua linea di offerte di azioni tokenizzate, con l’aggiunta di cinque attività legate alla cannabis.

Il 16 dicembre annuncio, twittato da FTX e dal CEO di Alameda Research, Sam Bankman-Fried, è arrivato in una nebbia di ex canapa-lary [sorry] giochi di parole sulla marijuana.

“Per essere franchi, questo è uno degli elenchi congiunti più stupidi che abbiamo fatto. FTX: aprire un percorso in avanti ed eliminare la concorrenza. “

Le azioni tokenizzate di nuova quotazione sono alcuni dei più grandi nomi nel mercato della cannabis: Tilray, Canopy Growth Corporation, Aurora, Chronos Group e Aphria.

Le azioni tokenizzate e frazionate consentono di suddividere le singole azioni in parti più piccole, consentendo ai trader al dettaglio di speculare su azioni di alto valore con meno capitale.

Come riportato da Cointelegraph, FTX in origine ha lanciato le offerte di azioni frazionarie alla fine di ottobre. Al momento del lancio aveva oltre una dozzina di abbinamenti azionari e crittografici iniziali con derivati ​​tokenizzati di azioni Tesla (TSLA), Apple (AAPL) e Amazon (AMZN).

L’aggiunta odierna di queste cinque azioni di cannabis porta il numero totale di azioni e fondi aziendali che sono stati elencati a trenta. Tutti questi sono disponibili nelle varianti spot e future.