L’attrice inglese Maisie Williams, meglio conosciuta per il suo ruolo di Arya Stark nella serie della HBO Game of Thrones, potrebbe unirsi al carrozzone di Bitcoin.

In un messaggio del 16 novembre su Twitter, l’attrice chiesto i suoi 2,7 milioni di follower se dovesse andare “long su Bitcoin”. Al momento della pubblicazione, la maggioranza – 50,4% – consiglia di investire nell’asset crittografico con 118.190 persone che hanno risposto. Williams ha un patrimonio netto stimato di $ 6 milioni dal suo lavoro in televisione e al cinema.

La menzione della celebrità di alto profilo di Bitcoin (BTC) ha lasciato Crypto Twitter in fermento mentre altre figure si sono affrettate a intervenire con i loro pensieri.

Peter McCormack, conduttore di Cosa ha fatto Bitcoin podcast, ha suggerito Williams di evitare le altcoin a tutti i costi, affermando “Bitcoin e nient’altro” per l’attrice. Tuttavia, i termini crittografici che si incrociavano con i riferimenti a Game of Thrones erano abbondanti, come Blockfolio detto Williams dovrebbe “unirsi al popolo libero” andando a lungo su Bitcoin. Barry Silbert si è unito alla festa, suggerendo l’attrice guarda “l’altro” tipo di scala di grigi, un omaggio a una malattia della serie e ai fondi crittografici della società di investimento.

L’adozione di Bitcoin tra le figure di spicco dell’intrattenimento e della finanza ha visto un forte aumento nel 2020 poiché molti guardano a coperture per l’inflazione e alternative digitali al denaro. Commerciante di giorno Dave Portnoy si è unito brevemente alla comunità crittografica quest’anno, successivamente etichettare Bitcoin come “un grande schema Ponzi”.

Al momento della pubblicazione, BTC ha un prezzo di $ 16.770, essendo aumentato del 5,7% nelle ultime 24 ore.