Per Dec. 3 annuncio, il team fintech della Securities and Exchange Commission diventerà un ufficio indipendente.

Lanciato inizialmente nel 2018 sotto la guida di Bill Hinman, il polo strategico della SEC per l’innovazione e la tecnologia finanziaria, o FinHub, è stato una forza trainante nella regolamentazione dei titoli in quanto si applica alle nuove tecnologie sin dal suo inizio.

Dato che lo stesso lasso di tempo ha visto un forte aumento della ricerca da parte della SEC di offerte di monete iniziali che riteneva fossero vendite di titoli non registrate, FinHub è stato impegnato.

Il passaggio a un ufficio indipendente significa che, anziché riferire alla Divisione di Corporate Finance, il leader di FinHub Valerie Szczepanik riferirà direttamente al presidente della SEC, che rimane Jay Clayton per il prossimo mese. Dell’annuncio, Clayton ha detto:

“La nostra azione per stabilire FinHub come ufficio autonomo promuove il nostro impegno a facilitare l’introduzione di nuove tecnologie a vantaggio degli investitori e l’efficienza e la resilienza dei nostri mercati”.

L’analogo della SEC nei mercati delle materie prime, la Commodity Futures Trading Commission, ha fatto una mossa simile lo scorso anno nel fare il suo LabCFTC un ufficio indipendente.