Top 20 criptovalute per capitalizzazione di mercato Tezos (XTZ) ha avuto successo completato il suo ultimo aggiornamento, “Delphi”, che mira a ridurre le tariffe del gas per contratti intelligenti del 75% per attrarre finanziamenti decentralizzati (DeFi) sviluppatori per costruire sulla sua blockchain.

Delphi è stato proposto 3 settembre. È un’impresa comune di Nomadic Labs, Metastatic e Gabriel Algour intesa a “aiutare le persone a sviluppare contratti intelligenti su Tezos”.

Secondo un post congiunto degli sviluppatori di Delphi, l’aggiornamento è “cruciale per abilitare nuove applicazioni su Tezos che prendono di mira aree come DeFi, oggetti da collezione e giochi”.

“Le dimensioni e la complessità dei contratti intelligenti sono limitate dai vincoli del gas e quindi le persone che tentano di creare contratti con funzionalità avanzate hanno bisogno di miglioramenti a tali vincoli per qualche tempo”.

Tezos è una piattaforma blockchain di quarta generazione che utilizza proof-of-stake e facilita contratti intelligenti e applicazioni decentralizzate.

La proposta di valore fondamentale di Tezos è che si tratta di una “blockchain auto-modificante”, che utilizza formalmente meccanismi on-chain per proporre, testare e attivare gli aggiornamenti del protocollo senza richiedere che la rete sia sottoposta a un hard fork.

L’aggiornamento Delphi includeva ottimizzazioni al calcolo del gas, inclusa una riduzione del costo base delle operazioni del gestore da 10.000 a 1.000 unità a gas e l’implementazione di nuovi modelli di costo per il controllo del tipo e gli IO.

Con l’aggiornamento, i blocchi Tezos possono ora includere transazioni XTZ tre volte e mezzo più semplici e quattro volte di più trasferimenti multi-asset, mentre i contratti possono eseguire 10 volte il numero di chiamate interne possibili prima dell’implementazione di Delphi.

Delphi riduce anche i costi di stoccaggio di Tezos di un fattore quattro, da 1 XTZ a 0,25 XTZ per kilobyte. XTZ è attualmente scambiato per $ 2,06 ciascuno.

“I vantaggi saranno più visibili in contratti grandi e complessi che comportano più chiamate ad altri contratti e calcoli sostanziali”.

Ulteriori aggiornamenti basati sulle nuove funzionalità di Delphi dovrebbero essere proposti da Nomadic Labs prima dell’inizio di dicembre.

Tezos ha condotto un’offerta iniziale di monete nel luglio 2017 – raccolta di $ 232 milioni in quella che allora era la più grande ICO fino ad oggi – prima lanciando la sua mainnet in beta un anno dopo.