Yen giapponese, Abenomics, Bank of Japan, AUD / JPY, USD / JPY – Punti di discussione:

  • È probabile che l’impostazione accomodante della politica monetaria persista nonostante le dimissioni shock del primo ministro giapponese Shinzo Abe
  • AUD / JPY tassi che guardano ai massimi pluriennali dopo l’impennata della resistenza del triangolo ascendente.
  • USD / JPY tassi a rischio di scivolare al ribasso poiché il prezzo fatica a superare la media mobile a 50 giorni che definisce il trend.

Abenomics qui per restare

Sebbene il primo ministro giapponese Shinzo Abe’s il tempo potrebbe volgere al termine, il suo programma economico su più fronti noto come “Abenomics” sembra qui per restare nel prossimo futuro. Probabile successore di Abe – Capo Segretario di Gabinetto Yoshihide Suga – ha dichiarato di voler “ereditare il quadro attuale” e di “apprezzare molto” l’attuale approccio della Banca del Giappone alla politica monetaria.

Ciò potrebbe lenire le preoccupazioni degli investitori regionali e pesare sugli associati al paradiso Yen Giapponese, dopo il vice governatore della BoJ Wakatabe Masazumi ha sottolineato che a causa delle “elevate incertezze sull’impatto del COVID-19 sull’attività economica e sui prezzi, la Banca monitorerà da vicino l’impatto e non esiterà ad adottare ulteriori misure di allentamento se necessario”.

Inoltre, Masazumi ha segnalato che “è necessario avere costantemente discussioni approfondite per migliorare la politica monetaria” e ha sottolineato l’adozione da parte della Federal Reserve di “obiettivo di inflazione media“Come esempio di aggiustamenti effettuati per” migliorare l’efficacia della politica monetaria “.

Previsioni JPY

Consigliato da Daniel Moss

Ottieni la tua previsione JPY gratuita

Pertanto, con l’indice dei prezzi al consumo giapponese che sale solo allo 0,3% a luglio e la BoJ che diventa sempre più “vigile contro il rischio di un calo del tasso di inflazione”, le impostazioni accomodanti della politica monetaria sembrano destinate a durare.

A tal fine, l’imminente PIL del secondo trimestre e i dati sulla spesa delle famiglie di luglio potrebbero forzare la mano dei politici locali, con dati deludenti che probabilmente alimenteranno la necessità della BoJ di fare di più per sostenere la nascente ripresa economica e, a sua volta, frenare la performance dello yen giapponese.

Prospettive per lo yen giapponese: la politica della Banca del Giappone per spingere lo JPY al ribasso?

Calendario economico DailyFX

Grafico giornaliero AUD / JPY – Suggerimenti per la rottura del triangolo ascendente a guadagni estesi

Come notato in precedenza, l’impulsività è passata Triangolo ascendente la resistenza del 27 agosto segnala che una mossa estesa del lato superiore potrebbe essere in programma AUD/ JPY e potrebbe vedere una spinta dei prezzi al di sopra del livello psicologicamente fondamentale di 81 per soddisfare il movimento misurato implicito (81,032).

Nonostante non sia riuscito a superare con successo il 38,2% di Fibonacci (79,17), il percorso di minor resistenza rimane sbilanciato verso l’alto se il prezzo rimane costruttivamente arroccato sopra l’ex resistenza trasformata in supporto al 23,6% di Fibonacci (76,70).

Una chiusura giornaliera al di sopra del massimo di agosto (78,46) è probabilmente necessaria per segnalare la ripresa del trend rialzista primario e probabilmente traccerebbe un percorso per il prezzo per testare la resistenza chiave al 38,2% Fibonacci (79.17) e livello 80.

Al contrario, una rottura al di sotto del supporto mobile alla media mobile a 21 giorni (76,83) potrebbe rinvigorire la pressione di vendita e potenzialmente portare a una correzione sostenuta verso la 200-DMA che definisce il sentiment (73,77).

Prospettive per lo yen giapponese: la politica della Banca del Giappone per spingere lo JPY al ribasso?

Grafico giornaliero AUD / JPY creato utilizzando TradingView



dei clienti lo sono netto lungo.



dei clienti lo sono corto netto.

Cambiare in

Longs

Pantaloncini

CIAO

Quotidiano 19% 10% 14%
settimanalmente -1% 10% 5%

Grafico giornaliero USD / JPY – Prezzo guida del canale discendente più basso

Dollaro statunitense/ Il tiepido rally di 7 giorni dello JPY rischia di crollare mentre il prezzo fatica a superare il 50-DMA che definisce il trend (106,35) e continua a viaggiare entro i confini di un ribasso Canale discendente.

Lo sviluppo dell’RSI lascia intravedere lo slancio rialzista svanito mentre lotta per scattare la tendenza al ribasso che si estende dal massimo di giugno e non riesce a salire in modo convincente sopra il suo punto medio neutro.

Inoltre, una serie di candele Doji negli ultimi giorni di negoziazione potrebbe essere indicativa dell’esaurimento del trend rialzista e potrebbe ispirare i potenziali venditori se il prezzo scendesse al di sotto del 21-DMA (106,14).

Con questo in mente, una chiusura giornaliera al di sotto del minimo di maggio (105,99) genererebbe probabilmente un pullback a supporto confluente al 61,8% di Fibonacci (105,20) e al rialzo di marzo.

Al contrario, una rottura al di sopra dello swing-low del 29 maggio (107,08) potrebbe alimentare la pressione all’acquisto e innescare un’impennata rialzista per testare la 200-DMA (107,45) e la resistenza del canale discendente.

Prospettive per lo yen giapponese: la politica della Banca del Giappone per spingere lo JPY al ribasso?

Grafico giornaliero USD / JPY creato utilizzando TradingView



dei clienti lo sono netto lungo.



dei clienti lo sono corto netto.

Cambiare in

Longs

Pantaloncini

CIAO

Quotidiano 1% 6% 3%
settimanalmente -3% -1% -2%

– Scritto da Daniel Moss, analista per DailyFX

Seguimi su Twitter @DanielGMoss





Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here