La piattaforma della catena di approvvigionamento agricola sostenuta dal governo australiano Entrust ha annunciato che opererà su Hedera Hashgraph, una piattaforma di registro distribuito che rivendica un throughput transazionale di 10.000 transazioni al secondo.

Il premier del South Australia, Steven Marshall, ufficialmente lanciato Affida il 20 settembre, descrivendo l’obiettivo iniziale della piattaforma come proteggere le industrie produttrici di vino e latticini dalle frodi contraffatte nei mercati globali e guidare i risparmi di efficienza nei settori agricoli.

Entrust è una piattaforma software-as-a-service che traccia il movimento dei prodotti primari (come l’uva da vino) lungo la filiera agricola locale, nonché la filiera dei prodotti secondari (in questo caso, il vino stesso) .)

La geolocalizzazione, l’indicazione dell’ora e altri dati chiave vengono registrati in modo immutabile su Hedera Hashgraph ed è accessibile tramite browser Web o applicazione mobile.

La piattaforma beta è attualmente in fase di sperimentazione da più di una dozzina di aziende con sede nella regione vinicola di Clare Valley, nel South Australia, e sta monitorando il movimento di oltre 250.000 litri di vino. La piattaforma è stata co-fondata da Jeffrey Grosset di Grosset Wines, con il governo australiano che ha fornito A $ 150.000 (circa $ 109.000) per sostenere l’iniziativa.

Il direttore tecnico di Entrust, Rob Allen, ha elogiato le capacità di ridimensionamento di Hedera, prevedendo che i vantaggi in termini di velocità di Hashgraph consentiranno a Entrust di rivolgersi ad altri paesi le cui economie dipendono dall’esportazione di vino e altri prodotti agricoli.

“L’Australia produce quasi 2 milioni di tonnellate di uva da vino ogni anno. Poiché i produttori di vino vedono i vantaggi della protezione dei dati del programma di integrità dell’etichetta del vino Australia su Entrust, è importante che il sistema sia veloce, conveniente, sicuro e scalabile “.

Alla fine di agosto, il Dipartimento dell’Industria australiano annunciato che i gruppi di lavoro locali che si occupano della catena di approvvigionamento e dei settori delle credenziali erano stati istituiti per supportare il Comitato direttivo della roadmap nazionale Blockchain australiano.

Diverse soluzioni di tracciabilità della catena di approvvigionamento basate su blockchain hanno anche stabilito un punto d’appoggio in Australia, con VeChain in collaborazione con centinaia delle aziende australiane negli ultimi anni, mentre le piattaforme focalizzate sull’agricoltura Aglive e BeefLedger hanno avuto successo nel settore della carne bovina locale.

Hedera Hashgraph sta anche espandendo la sua presenza verso il basso, avendo lanciato un DLT-pilota di micropagamenti potenziati con Eftpos, il principale fornitore australiano di tecnologia per punti vendita, a luglio.



Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here